in

Playa del Carmen, turista italiana violentata da 3 poliziotti messicani

Una turista italiana è stata aggredita e violentata nei giorni scorsi in Messico. In vacanza con un amico, è stata sorpresa dagli agenti della polizia nei vicoli del centro della città di Playa del Carmen, nota località turistica messicana, tra le più gettonata tra gli italiani.

Ai due italiani è stata chiesta una tangente (o meglio, una “bustarella”) di 240 euro per chiudere un occhio. Al rifiuto, i poliziotti messicani li hanno aggredito, malmenando l’uomo e violentando la donna. L’episodio si è verificato nei giorni scorsi, ma solo nella serata di oggi è stato reso noto dalla polizia locale.

playa del carmen mappa

Due dei tre poliziotti sono già stati arrestati dai loro colleghi del commissariato di Playa del Carmen, mentre un terzo è attualmente ricercato. Le forze dell’ordine locali hanno cercato in tutti i modi di oscurare la notizia per non infangare il loro corpo di polizia, ma anche per non portare sotto i riflettori (con un’accezione negativa) una località considerata tradizionalmente tranquilla ed accogliente per i turisti. Soprattutto italiani, che rispetto agli anni ’90, continuano a preferirla all’europea Cancun.

Ma la gravità dell’episodio, così come le notizie che arrivavano dal Messico attraverso amici e familiari della coppia aggredita, ha fatto sì che venisse a galla.

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Nubifragio a Catania, è alluvione: due dispersi, gente sui tetti

bruno barbieri

MasterChef Italia, Tiziana Stefanelli vincitrice della seconda edizione