di Paola Stigliano in ,

Ponte del 25 aprile in camper: dove andare in Italia, destinazioni da nord a sud


 

Approfittare del ponte del 25 aprile per concedersi un viaggio in camper è un ottimo modo per vivere la primavera, dalle colline toscane alle coste della Sardegna.

A pochi giorni dal ponte del 25 aprile, che arriva subito dopo le vacanze di Pasqua 2017, non resta che decidere dove andare per godersi il meglio della primavera. L’articolo è dedicato agli amanti dei viaggi su 4 ruote, che desiderano trascorrere il ponte del 25 aprile in camper alla volta dei bellissimi paesaggi che offre l’Italia: dalle Alpi alle colline della Toscana, arrivando alle coste della Sardegna, vi suggeriamo le migliori destinazioni per un viaggio in camper.

La Valle D’Aosta in camper: a Verres si imbocca la valle d’Ayas, dove i punti di riferimenti sono Brusson e Champoluc. L’idea di viaggio è perfetta per chi vorrebbe approfittare del ponte del 25 aprile per fare anche un’escursione sul Monte Rosa. 

Ponte del 25 aprile in camper in Toscana: un itinerario ideale per i pochi giorni a disposizione è quello che permette di attraversare la strada del Chianti Classico, attraversando località come Greve in Chianti, Panzano in Chianti o Gaiole in Chianti, partendo da Firenze, dove è possibile parcheggiare i propri mezzi se non si entra dal centro storico.

3 giorni in camper in Sardegna: considerando la grandezza dell’isola, la cosa migliore è scegliere una zona circoscritta, in modo da poterne visitare al meglio le bellezze. Un itinerario possibile prevede la visita della zona settentrionale, in particolare da Olbia a Stintino, passando per Golfo Aranci, Santa Teresa Gallura e Porto Torres.

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanViaggi

Leggi anche

Commenta via Facebook