in

Porto Recanati: giovane donna trovata cadavere all’interno di un condominio

Macerata: donna trovata morta questa mattina. Il corpo senza vita è stato ritrovato oggi, mercoledì 2 maggio, all’interno di un appartamento al pianterreno del condominio River Village. La donna, Jennifer Giuliani, avrebbe compiuto 28 anni tra tre giorni. Chi ha trovato il corpo è stata la vicina di casa che dopo la sconcertante scoperta ha subito dato l’allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri e la Scientifica per effettuare tutti i rilievi come da prassi.

Secondo ciò che trapela dalle prime indiscrezioni, alla luce dei primi riscontri investigativi potrebbe trattarsi di una morte per cause naturali. La donna è stata trovata sul letto da una vicina che aveva portato i bimbi della vittima fuori a giocare. La morte sarebbe dunque da ricondurre a un malore sebbene di ciò al momento non vi sia certezza alcuna. La donna trovata senza vita ha un marito: l’uomo, originario di Roma, pare fosse agli arresti domiciliari. La dinamica dei fatti è ancora poco chiara, ma risulta che al momento sarebbe ritenuto estraneo ai fatti.

Potrebbe interessarti anche: Michele Buoninconti Cassazione, Roberta Bruzzone: “Elena Ceste non era pazza

donna morta in condominio a porto recanati

Proprio ieri – sempre secondo le indiscrezioni che trapelano in queste ore – la madre dell’uomo aveva chiamato i carabinieri per un litigio tra il figlio e la compagna. Dopo l’allarme, sul posto oltre ai soccorritori sono giunti anche i Carabinieri che hanno portato il marito in caserma per interrogarlo come persona informata dei fatti. Il rapporto tra i coniugi – si apprende – non era affatto idilliaco.

Non dirlo al mio capo 2 quando inizia: cast, episodi e trama della seconda stagione (GUIDA COMPLETA)

Aida Yespica e Jeremias Rodriguez incontro a Milano: attrazione fatale tra loro, ecco le foto