in

Poste Italiane, lavora con noi come portalettere: assunzioni 2017 e requisiti per candidarsi

Come entrare a far parte del grande gruppo di Poste Italiane? Ai più attenti di voi non sarà sfuggito che la società addetta al servizio postale in Italia è alla ricerca di personale anche nel 2017: dopo il primo maxi-recruiting di inizio anno, infatti, Poste Italiane ha pubblicato sul suo portale ufficiale nuove offerte di lavoro per reclutare portalettere da assumere con contratto a tempo determinato in molte regioni d’Italia, dalle Valle d’Aosta alle Marche.

[urban-lavoro lavoro=”diplomati” dove=”Italia”/]

Che cosa è importante sapere e quali sono i requisiti per candidarsi

La prima cosa da tenere a mente è che avete tempo fino al 5 marzo 2017 per candidarvi a una delle offerte disponibili, esprimendo una sola preferenza territoriale. I requisiti richiesti? Poste Italiane è alla ricerca tanto di diplomati (che abbiano conseguito un titolo con una valutazione di almeno 70/100) e di laureati (voto minimo: 102/110). E’ necessario, inoltre, essere essere idonei alla guida del motomezzo aziendale: non a caso l’iter di selezione prevede anche oltre alla somministrazione di un test attitudinale on line e a un colloquio in aula, una prova alla guida di un motomezzo 125 cc con pieno carico di posta. Segnaliamo, infine, che per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo e che tutti, in caso di assunzione, dovranno documentare l’idoneità generica al lavoro esibendo il certificato medico rilasciato dal proprio medico curante o dalla USL/ASL di appartenenza.

Come candidarsi alle offerte di Poste Italiane?

Per prima cosa munitevi delle credenziali per accedere alla piattaforma di eRecruiting di Poste Italiane. Nel caso in cui siate selezionati, riceverete una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, a cui seguirà una mail dalla Società Giunti OS (info.internet-test@giuntios.it) che potrebbe arrivarvi a partire dalla seconda settimana di marzo 2017. Per prudenza, verificate anche la cartella spam dove la mail potrebbe essere stata reindirizzata.

SCOPRI TUTTE LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO SU URBAN POST!

In apertura: logo tratto dalla pagina Facebook ufficiale “Poste Italiane”

Replica L’Intervista puntata 23 febbraio 2017: dove rivedere l’episodio con Raoul Bova

Formula 1 2017 Ferrari nuova vettura

Formula 1 2017 Ferrari nuova vettura presentazione ufficiale diretta streaming