in

Pozzuoli donna trovata morta in spiaggia nel Lido Varca d’oro: il terribile dettaglio sul corpo

Pozzuoli tragedia in spiaggia: trovata una donna morta nei pressi del Lido Varcaturo. La
macabra scoperta è avvenuta intorno alle 12 di ieri, 25 maggio, all’altezza del lido Varca d’Oro, il corpo si trovava in riva. Ad accorgersi della sua presenza alcuni bagnanti che hanno presto dato l’allarme chiamando il 118. Una volta arrivati sul posto, i sanitari hanno potuto solo constatare il decesso della donna.

Si tratterebbe, secondo quanto trapela, di una donna sui 40-45 anni, presumibilmente di nazionalità straniera. Il gestore Salvatore Trinchillo ha confermato il ritrovamento del cadavere: “Al confine tra la spiaggia libera di Giugliano ed il Lido Varca d’oro lato Giugliano è stato avvistato un corpo di donna galleggiante in mare. Nonostante l’intervento del personale di salvataggio del Lido Varca d’oro ,dei medici e dell ambulanza, purtroppo non siamo riusciti ad evitare il decesso. Non essendo cliente del nostro Lido e non avendo con sé i documenti non siamo riusciti ad identificare la vittima“.

Potrebbe interessarti anche: Massacro del Circeo, Angelo Izzo rivelazione sconvolgente: “Uccidemmo anche Rossella Corazzin”, scomparsa nel ’75

La donna al momento non è stata ancora identificata né è trapelato alcun dettaglio circa quella che potrebbe essere stata la causa del decesso o lo stato del cadavere. Sulla spiaggia dopo il ritrovamento sono intervenuti i militari della capitaneria di porto e gli agenti di polizia per condurre accertamenti di rito sul corpo della donna. L’unico elemento emerso, e di cui non si conoscono i dettagli, è che i militari avrebbero da subito riscontrato un dettaglio terribile sul cadavere della donna: l’assenza di una mammella.

Fabrizio Corona figlio, a Verissimo rivela: “Carlos è ‘plusdotato’, Nina ha sbagliato!”

governo-conte-fiducia

Governo Conte news, Colle fa muro su Savona e Salvini su Facebook: “Sono molto arrabbiato”