di Sabina Schiavon in ,

Premio Marzotto 2017, aperto il bando per startup e PMI innovative: requisiti e scadenze per candidarsi


 

Premio Marzotto 2017, aperte le candidature: il riconoscimento si conferma anche quest’anno un importante punto di riferimento per startup e PMI innovative

premio marzotto 2017

E’ stato aperto ufficialmente il bando per il Premio Marzotto 2017: giunto alla sua settima edizione, il contest punta anche quest’anno ad essere un punto di riferimento per le startup e le PMI innovative nell’ottica dell’open innovation e dell’internazionalizzazione. Ecco allora quali sono i requisiti richiesti per candidarsi e le scadenze da rispettare.

==> INDUSTRIA 4.0: SUPERAMMORTAMENTO E IPERAMMORTAMENTO, TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE

C’è tempo sino al 12 giugno 2017 per partecipare alla nuova edizione del Premio Gaetano Marzotto. Giunto alla sua settima edizione, il prestigioso riconoscimento continua nella sua ricerca di nuovi imprenditori e “costruttori di futuro” che siano in grado di far convivere innovazione, impresa e società, creando una sinergia concreta tra il mondo dell’innovazione e quello dell’industria italiani ma sempre con uno sguardo all’internazionalizzazione. In particolare, il Premio Marzotto 2017 verrà suddiviso in:

  • Premio per l’impresa: 300mila euro destinati a società costituite con o un fatturato di almeno 100.000 euro o un partner finanziario o industriale, fatta eccezione per le società del settore bio/med/lifescience/healt care che per loro natura hanno tempistiche e modalità di sviluppo a sé stanti;
  • Premio dall’idea all’impresa: 50mila euro a startup il cui team ha un’età media under 35.

In palio, attraverso la partecipazione ai due bandi, oltre 30 percorsi di affiancamento offerti dal network incubatori e parchi scientifici e tecnologici affiliati e i diversi Premi Speciali promossi dalle corporate partner tra le quali Amazon Launchpad Award, Premio Speciale Aubay Digital Transformation, Premio Speciale Cisco, Premio Speciale Corporate Fast Track, Premio Speciale Invitalia, Premio Speciale Marzotto Acceleration Program e Premio Speciale UniCredit Start Lab, ecc…

“Grazie al Premio Marzotto anno dopo anno abbiamo contribuito al formarsi di un incredibile network di soggetti pronti a giocare con noi la partita del futuro. Le nuove imprese e le startup formate da migliaia di giovani brillanti sono oggi tra i motori dell’economia del nostro Paese. Investendo in tecnologia e innovazione l’Italia e le nostre aziende potranno guidare la rivoluzione dell’Industria 4.0, dell’open innovation, come quella dei servizi ad alto contenuto digitale” ha affermato Matteo Marzotto, Presidente di Associazione Progetto Marzotto.

Ma come candidarsi al bando? Il Premio Marzotto 2017 è aperto a persone fisiche, team di progetto, startup e imprese già costituite che abbiano però una nuova idea imprenditoriale. Quest’ultima dovrà essere in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano ma con forte capacità di crescita internazionale. Le candidature devono essere inviate online dalla pagina dedicata.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook