di mbarbie1970

Presentazione Windows 8: l’Inizio della Fine di Microsoft?


 

Microsoft sta rischiando 18 miliardi di dollari con la presentazione del nuovo Windows 8. In molti si domandano se sia l’inizio della fine di un’era da leadership nel mercato del software da parte di Microsoft. Mentre la presentazione del nuovo Windows phone 8 è attesa per l’inizio della prossima settimana, il titolo ha chiuso venerdì le quotazioni a wallstreet con un rialzo dell’1,18% a 28,21 dollari per azione.

Microsoft Windows 8

Windows è stato il sistema operativo più sfruttato e più affidabile di Microsoft per quasi tre decenni. Il gigante del software si ta giocando tutto questo successo su quello che ritiene essere il futuro della società: perciò il colosso della tecnologia ha riprogettato il nuovo Windows 8. Windows è il fulcro dell’impero Microsoft. Senza una revisione di design significativa dal 1995, il sistema operativo è stato centrale per il suo business.

L’anno scorso, Windows ha portato più di 18 miliardi di dollari di fatturato e altri 11,5 miliardi di profitti nelle casse della società. Di per sé, Windows sarebbe abbastanza forte per far sì di posizionare Microsoft tra le maggiori 150 società statunitensi per fatturato, che con il suo margine di profitto del 62% si colloca tra i più alti al mondo. Ma “l’albero della cuccagna” di Windows sta cominciando ad appassirsi. Le vendite di PC sono crollate. Le entrate di Windows sono scese per due anni consecutivi, e Microsoft sta perdendo posizioni sul mercato dei tablet in rapida crescita e che ha iniziato ad erodere la domanda di computer tradizionali. Solo fino a pochi anni fa, Windows girava su circa il 90% dei dispositivi di elaborazione collegati a internet di tutto il mondo, secondo Net Applications. Ora, con l’aumento dell’uso di smartphone e tablet, la quota di Microsoft è scesa di circa i due terzi.

Apple da sola ha venduto più di 100 milioni di iPad in soli due anni e mezzo. Ad un evento che si terrà martedì sarà svelata una nuova linea di iPad, secondo quanto dichiara l’amministratore delegato di Apple Tim Cook, osservando che la sua azienda ha commercializzato più iPad rispetto a qualsiasi singolo produttore di PC, nel secondo trimestre del 2012. “Questo ha attirato un sacco di attenzioni,” sostiene scherzosamente Cook. Di fronte a tutto questo è sicuro che Microsoft aveva due scelte: o fare qualcosa di radicalmente diverso per vincere in futuro o rischiare una morte lenta, con l’adesione al suo passato. Microsoft ha scelto la prima opzione e ha creato Windows 8.

Il sistema operativo touch-based funziona sia come un PC desktop che come una piattaforma tablet, e non è difficile immaginare Windows 8 in esecuzione su una vertiginosa serie di altri dispositivi, tra cui tavole, schermi da parete, monitor da cucina e qualsiasi altro gadget touch screen che sarà utilizzato in futuro. “Si tratta di un prodotto assolutamente cruciale”, ha detto Bill Gates, presidente di Microsoft in un blog video aziendale. “Windows8 è la chiave per i personal computer.” Forse il cambiamento più radicale di Microsoft si sta aprendo sulla piattaforma Windows per i dispositivi alimentati da processori basati su ARM. Circa il 95% di smartphone e altri dispositivi mobili, sono eseguiti su microchips di creazione ARM. Con Windows RT, l’ARM compatibile, cugino Intel basato su Windows 8, Microsoft guadagnerebbe l’accesso a tutta una serie nuova di dispositivi mobili.

Bill GatesWindows 8 è il tentativo di Microsoft di impostare il tono sul mercato dei prossimi anni. L’Accettazione dei consumatori è il grande punto interrogativo. Sia gli analisti del settore che gli utenti saranno sorpresi e confusi dal nuovo aspetto completamente diverso del software. Sarà completamente rivoluzionato in molte delle sue funzioni familiari il menu Start , che sarà quasi “introvabile” in Windows 8. Il sistema operativo non è difficile da usare, ma ha una fase di apprendimento. “Microsoft sta occupandosi del caso, con delle modifiche significative a Windows, ma che probabilmente resteranno di difficile comprensione per i clienti”, ha detto Frank Gillett, analista di Forrester Research.

Per quanto diverso Windows8 rispetto ai suoi predecessori, è coraggioso da parte di Microsoft applicare un forte ridimensionamento rispetto alle versioni precedenti. Windows8 supporta ora un nuovo tipo di tablet come il software applicativo, dove gli utenti potranno accedere a uno spazio personale dove le applicazioni windows saranno contenute.

Questa è l’ottica del futuro, abbracciata da Apple e Google che a lungo avevano ignorato di Microsoft,fino ad ora. “Microsoft sta rispondendo alle pressioni competitive che ne hanno fatto ripensare non solo come i suoi prodotti dovrebbero essere, ma anche il modo in cui devono essere progettate,” ha dichiarato Michael Silver, analista di Gartner. “Fondamentalmente, il modello di applicazione che ha funzionato bene sul PC per tutte le esigenze, implica molto tempo per essere modificato e adattato a nuove classi di dispositivi e nuovi tipi di modelli di utilizzo.”

Potrebbe essere un cambiamento redditizio significativo. Mentre Apple e Google entrambi, riducono del 30% il costo di ogni applicazione venduta sui propri dispositivi, Microsoft non intende modificare la sua linea attuale di vendita. Se Adobe sceglie di rilasciare un applicazione di Photoshop per Windows 8 tramite il negozio di Windows, Microsoft potrebbe portare a casa una percentuale elevata e lucrativa sulle vendite. Il successo finanziario di Microsoft con Windows8 nel futuro potrebbe essere misurato con le sue applicazioni, rispetto alle vendite tradizionali del sistema operativo. E ‘una rottura radicale sul sistema di gestione con cui la società ha operato per decenni.

Qui sta il trucco: se Windows app non parte a razzo nel mercato, il piano generale di Microsoft sarebbe a rischio. “Microsoft non riuscirà nei suoi piani programmati, se non convince gli sviluppatori ad adottare in modo rapido, lo sviluppo futuro di Windows, in particolare per le applicazioni consumer” sostiene ancora Silver. “Microsoft è già in ritardo”.

(foto: @louisvolant @ehavir  – Flickr.com)

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Correlati

Commenta via Facebook

EDITORIALE

wickedin lavoro