in ,

Quarto Grado stasera 9 febbraio 2018: il delitto di Pamela Mastropietro

A Quarto Grado stasera, venerdì 9 febbraio 2018, Gianluigi Nuzzi si occuperà del delitto di Pamela Mastropietro e degli spari di Luca Traini a Macerata. Andando in onda e scontrandosi con la diretta della quarta serata di Sanremo 2018 su Rai 1, il giornalista e conduttore continuerà ad occuparsi dei maggiori casi di cronaca nera che tanto stanno facendo discutere l’opinione pubblica.Cosa sta accadendo nelle Marche? Insieme ai suoi ospiti e agli inviati della famosa trasmissione di Rete 4 Nuzzi analizzerà gli ultimi eventi cercando di capire cosa abbia scatenato l’odio.

Quarto Grado stasera 9 febbraio 2018: le anticipazioni

A Quarto Grado stasera, 9 febbraio 2018, Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, in onda dalle 21:15 su Rete 4, si occuperanno, all’interno della trasmissione a cura di Siria Magri, dei giorni bui di Macerata. Dopo l’omicidio di Pamela Mastropietro e gli spari contro gli immigrati di Luca Traini cosa devono pensare gli abitanti di Macerata? Il peggio è passato o con il procedere delle indagini sulla morte della diciottenne romana potranno verificarsi nuovi episodi? Le due vicende, che hanno sconvolto la quotidianità della città marchigiana, hanno riflessi politici e sociali sull’intero Paese. Il ministro della Giustizia Andrea Orlando, riferendosi al fermo di Traini lo ha definito: “Un folle che ha infangato il Tricolore“.

Quarto Grado stasera 9 febbraio 2018: le ultime news

Era stato proprio Quarto Grado, settimana scorsa, a diffondere le prime foto di Innocent Oseghale, l’uomo coinvolto nella morte della diciottenne che si era allontanata volontariamente dalla comunità di recupero di cui era ospite. Cosa è accaduto però a Pamela? Perché il suo corpo è stato ritrovato smembrato in due trolley? Che colpe hanno i nigeriani Innocent Oseghale e Lucky Desmond. Per ora pare che entrambi siano accusati di omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere, ma non è esclusa, anche secondo le versioni dei due, la pista dell’overdose letale. Cosa rischia, invece, Luca Trani? Il giovane che non ha nessun legame di sangue con la ragazza e che non conosce nemmeno la sua famiglia e che ha agito mosso dalla rabbia e dall’odio dovrà rispondere delle sue azioni. Sabato mattina ha tenuto in scacco una intera città lasciandosi dietro una scia di sangue e panico.

pamela mastropietro news

Morte Pamela news: fermato a Milano nigeriano 27enne, forse coinvolto nella vicenda

Sanremo 2018 ascolti terza serata: Claudio Baglioni è l’uomo dei record