in ,

Queste sono le ore migliori per scambiare la coppia EUR-USD

In termini di liquidità mondiale, l’euro (EUR) è al secondo posto dietro il dollaro statunitense (USD), seguito dallo yen giapponese (JPY) e dalla sterlina inglese (GBP). I trader, speculano sulla forza e la debolezza dell’euro, attraverso coppie di valute che stabiliscono un valore comparativo in tempo reale. Sebbene i broker offrono dozzine di “cross” tra le valute di tutto il mondo, la maggior parte dei trader concentra la propria attenzione sulle sei coppie più popolari:

  • Dollaro statunitense (USD) – EUR/USD
  • Franco svizzero (CHF) – EUR/CHF
  • Yen giapponese (JPY) – EUR/JPY
  • Sterlina britannica (GBP) – EUR/GBP
  • Dollaro australiano (AUD) – EUR/AUD
  • Dollaro canadese (CAD) – EUR/CAD

L’euro viene scambiato continuamente, da domenica sera fino al venerdì pomeriggio negli Stati Uniti d’America, offrendo opportunità di profitto molto interessanti. Tuttavia, nel corso delle 24 ore, la volatilità della coppia EURUSD può essere molto elevata, con spread bid/ask delle coppie meno popolari, che si allargano durante i periodi più tranquilli e restringono durante i periodi più attivi. In termini di trading online, rappresenta un vantaggio poter aprire o chiudere una posizione in qualsiasi momento, tuttavia, le migliori strategie di trading, si basano sui periodi più attivi di scambio.
Molti trader, concentrano la loro attenzione sulla coppia EUR/USD, il mercato valutario più popolare e liquido del mondo, i cui movimenti sono continui, come dimostrano i grafici del Il Sole 24 ore. La coppia mantiene uno spread molto ristretto nell’arco delle 24 ore, per cui molti catalizzatori, si assicurano di stabilire tendenze negoziabili in entrambe le direzioni e in qualsiasi periodo di tempo (generalmente più ampi).

Catalizzatori dei prezzi in euro

Il momento migliore per negoziare l’euro coincide con il rilascio di dati economici, così come gli orari di apertura delle borse azionarie e dei futures. Pianificare in anticipo questa strategia, richiede una ricerca bilaterale, poiché i catalizzatori locali dell’eurozona, possono spostare coppie popolari con la stessa intensità dei catalizzatori di ciascuna sede delle valute. Inoltre, la diffusione dei dati economici degli USA, possono avere un impatto maggiore su tutte le valute, a causa dell’importanza della coppia primaria EUR/USD.
Inoltre, gli incroci delle valute con l’euro, sono vulnerabili a eventi macroeconomici e politici, che innescano una volatilità dei prezzi altamente correlati tra le azioni, le valute e i mercati obbligazionari di tutto il mondo. La svalutazione dello yuan da parte della Cina nell’agosto 2015 offre un quadro d’esempio perfetto. Anche i disastri naturali hanno il potere di generare questo tipo di risposta, come dimostra lo tsunami giapponese del 2011.

Pubblicazione dei dati economici

I dati economici mensili dell’Eurozona vengono generalmente pubblicati alle 02:00 (ora di New York) negli Stati Uniti. Il segmento temporale che va dai:

  • 30 ai 60 minuti prima di queste pubblicazioni;
  • e da una a tre ore dopo;

evidenzia un periodo di enorme popolarità per lo scambio di coppie con l’euro, poiché le notizie avranno un impatto su almeno tre dei cinque cross più popolari.

La pubblicazione dei dati economici statunitensi, invece, avviene tra le 8:30 e le 10:00 (ora di New York) e generano altrettanti volumi di scambio eccezionali tra la coppia di valute EUR/USD. La pubblicazione dei dati economici giapponesi, invece, generano meno attenzione, poiché avvengono mentre l’eurozona è ancora “dormiente”.
Gli orari migliori per fare trading della coppia EUR/USD, come dimostrato dai grafici di Yahoo, sono quindi quelli che generano un aumento del volume degli scambi intorno a mezzanotte sulla costa orientale degli Stati Uniti, proseguendo per tutta la notte e fino all’ora del pranzo americano, quando l’attività di trading può diminuire drasticamente.

Per concludere

Le sei coppie di valute più popolari, offrono ai trader appassionati di EUR, la possibilità di approfittare di numerose opportunità di guadagno sia a breve che a lungo termine. I migliori orari per lo scambio di questi strumenti, coincidono con la pubblicazione dei principali dati economici in tutto il mondo: alle 1:00, alle 2:00, alle 8:30 e alle 10 del fuso orario USA orientale, nonché tra la mezzanotte e il mezzogiorno, quando gli scambi europei e americani mantengono attivi tutti i mercati più liquidi del mondo.

delitto via brioschi

Jessica Faoro uccisa a Milano, Garlaschi non è l’unico responsabile? Inquietante indiscrezione

Replica The Good Doctor seconda puntata del 24 luglio 2018: come vedere il video integrale