in

Ragazza aggredita a Montelupo Fiorentino: arrestato un ragazzo (FOTO)

Ragazza aggredita a Montelupo Fiorentino svolta nelle indagini: arrestato nelle scorse un ragazzo di 21 anni accusato di averla aggredita e colpita alla testa nella notte dello scorso 14 ottobre. La vittima, 17enne all’epoca dei fatti, fu rinvenuta in fin di vita e in uno stato di grave ipotermia nel parco dell’Ambrogiana, a Montelupo Fiorentino. La polizia di Firenze ha arrestato il presunto autore dell’aggressione ai danni della ragazza che il 14 ottobre è stata trovata in fin di vita nel parco, assalita mentre tornava a casa dopo una notte passata in discoteca con amici. Il fermato è Alessio Martini, 21 anni, residente a Montelupo e già noto alle forze dell’ordine. I reati che gli vengono contestati sono rapina e tentato omicidio. Ad inchiodarlo un video delle telecamere di videosorveglianza.

Leggi anche: Firenze 17enne ferita al parco: chi l’ha colpita voleva ucciderla, i sospetti degli inquirenti

E’ stato il quotidiano Il Tirreno a diffondere in esclusiva l’immagine del ragazzo tratto in arresto oggi, 22 febbraio. Eccola:

montelupo fiorentino ragazza aggredita

Il ragazzo è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal Gip su richiesta della procura fiorentina. Un altro importante passo avanti nelle indagini è legato al ritrovamento del cellulare della ragazza. Secondo quanto trapelato, le indicazioni fornite dal fermato avrebbero infatti consentito agli inquirenti di recuperare il cellulare della ragazzina. Lo smartphone era nascosto nella vegetazione del parco dell’aggressione, a circa 150 metri dal luogo in cui la 17enne fu trovata (Immagine di copertina tratta dalla trasmissione La vita in diretta)

Elezioni 2018, il programma elettorale del Partito Democratico

intervista daniele scrofani

Nel nome di Lorys, Davide Stival: intervista esclusiva al suo avvocato, Daniele Scrofani