in

Ragazzi intrappolati in Thailandia news: uno dei quattro tratti in salvo è in condizioni serie

Ragazzi intrappolati in Thailandia news: uno dei quattro liberati è in condizioni serie, lo fa sapere Sky News. Uno dei quattro giovani che poche ore fa sono stati tratti in salvo e fatti uscire dopo due settimane dalla grotta Tham Luang, in Thailandia, si troverebbe in condizioni “serie” ma non in pericolo di vita. Le telecamere sul posto hanno immortalato il trasporto in barella del giovane, caricato sull’elicottero che lo ha poi trasportato all’ospedale di Chang Rai. Gli altri 3 ragazzini stavano meglio, si apprende, e trasportati a bordo delle ambulanze.

bambini intrappolati nella grotta thailandia

Altri 8 si trovano ancora dentro la grotta insieme al loro insegnante, mentre sul posto continuano le piogge monsoniche, che rendono oltremodo difficoltose le operazioni di salvataggio. Impegnato nell’impresa che sembra impossibile, un gruppo di 18 sub super specializzati, 13 stranieri e 5 Navy Seals thailandesi, che uno alla volta, con molta pazienza, sta facendo uscire i baby calciatori. I media thailandesi riferiscono che i primi ad essere salvati sono stati i bimbi più deboli e maggiormente sofferenti; due di loro hanno già raggiunto l’ospedale Prachanukroh di Chiang Rai. Si è appreso che dovrebbero restare qualche giorno ricoverati in isolamento, anche dalle famiglie, per evitare infezioni. L’ultimo ad abbandonare la grotta sarà l’allenatore.

Leggi anche: Ragazzi intrappolati in Thailandia: aggiornamenti in tempo reale, piove e sale la paura

Prima di iniziare le operazioni di evacuazione un medico sul posto ha visitato tutti, ragazzi e allenatore, e stabilito una lista di uscita dando precedenza ai bimbi in maggiore condizione di sofferenza psicofisica. Quelli rimasti sono “i più forti”, fanno sapere dal luogo delle operazioni. Gli altri otto ragazzi e l’allenatore ancora all’interno della grotta Tham Luang saranno riportati all’esterno tra circa 10-20 ore, per questioni logistiche e per dar modo all’equipaggiamento di prepararsi. Lo ha reso noto il governatore Narongsak Osatanakorn, responsabile delle operazioni di soccorso. “Sono pronti e determinati”, ha detto. Si cerca di scongiurare il peggio e si lotta contro il tempo, nella speranza che le già forti piogge non facciano aumentare il livello di acqua all’interno dei cunicoli della grotta, che complicherebbe le operazioni di soccorso.

Treno deragliato in Turchia: “Morti e feriti”

Pensioni quota 41, quali novità in arrivo? Tutto quello che c’è da sapere sulla proposta del Governo Conte