in

Rain Dove, chi è la modella che ha incastrato Asia Argento

Da accusatrice ad accusata nel giro di poche ore. Asia Argento, una delle figure chiave del movimento #MeToo e fra le prime a puntare il dito contro il produttore cinematografico Harvey Weinstein, accusato da diverse attrici di molestie e violenze sessuali, si trova ora a sua volta sul banco degli imputati. La figlia del regista Dario Argento, stando a quanto riporta il New York Times, si sarebbe accordata per pagare 380mila dollari a Jimmy Bennett. Il giovane attore e musicista rock avrebbe infatti riferito di essere stato sessualmente aggredito da Asia Argento in una camera d’albergo in California quando aveva appena compiuto, mentre lei ne aveva 37. L’età del consenso, in California, è 18 anni. Una vicenda che lo ha segnato profondamente e che avrebbe influito negativamente sulla sua carriera, riporta il Nyt. E adesso è stato reso noto il nome di chi ha incastrato Asia. Si tratterebbe di Rain Dove.

Chi è Rain Dove, la modella che ha incastrato Asia Argento

Modella per gioco, attivista per passione, ‘talpa’ per difendere la compagna Rose McGowan, accusata di aver tradito l’amica e collega Asia Argento. E’ stata Rain Dove a diffondere gli sms privati, poi pubblicati su ‘Tmz’, in cui la regista e attrice italiana avrebbe ammesso di aver fatto sesso con Jimmy Bennett quando lui era ancora minorenne. Classe 1989, Rain Dove Dubilewski – questo il suo nome completo – è una modella, attrice e attivista statunitense che si definisce androgina. La 28enne, che si definisce “una modella strana ed esteticamente non conforme”, sfila sia per collezioni femminili sia per quelle maschili sfidando tutti gli stereotipi di genere. Ma dover fare i conti con il suo aspetto fisico non è sempre stato facile. Da adolescente si sentiva “una brutta ragazza”. Diventata grande iniziò a vestirsi da uomo. Proprio in questo periodo entrò nei vigili del fuoco dove rimase per circa un anno. Sempre vestendo i panni maschili iniziò, per gioco, la sua carriera di modella venendo selezionata a un casting di biancheria intima Calvin Klein a cui partecipò per scommessa. Da qui invece, nel giro di qualche mese, cominciò a solcare le passerelle della settimana della moda di New York sia femminili sia maschili. Rain Dove è una fervente attivista dei diritti Lgbt che cerca di far rispettare anche nella moda. “Combatto duramente per molte cause”, scrive lei sul suo blog, citando tra le battaglie che ha sostenuto quella contraria alla legge HB2 della North Carolina, secondo la quale le persone dovrebbero utilizzare i bagni pubblici corrispondenti al genere riportato sul loro certificato di nascita e non a quello con cui si identificano.

Rain Dove incastra Asia Argento: “Lo rifarei”

Ora la modella è finita al centro dell’attenzione mediatica per aver confessato, via social, di essere stata lei a diffondere alcune conversazioni private avute con Asia Argento sul caso Bennett. “Sono stata io e lo rifarei”, ha twittato Dove, spiegando di essere uscita allo scoperto per difendere la compagna Rose McGowan, travolta nei giorni scorsi dai sospetti perché accusata di aver tradito la fiducia di Asia. La modella ha anche pubblicato altri messaggi scambiati con la regista italiana. “Ci sarà giustizia per coloro che sono onesti”, scrive ad Asia. L’attrice italiana replica: “Il mondo non funziona in questo modo”. Ma lei insiste: “Io credo che in questo caso funzionerà”. Poi, qualche ora dopo, presumibilmente dopo la pubblicazione dei messaggi, l’ultima battuta di Asia alla sua accusatrice: “Sei un mostro!”.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Omicidio Manuela Bailo: l’amante aveva premeditato tutto? Si cerca seconda arma

giosuè ruotolo sentenza

Pordenone omicidio Teresa e Trifone: Giosuè Ruotolo processo d’Appello il 12 ottobre