in , ,

Rally San Marino incidente: morto pilota Alessandro Pepe

Rally San Marino incidente mortale oggi, domenica 18 giugno, durante il rally “Rose’n Bowl”.

Il pilota Alessandro Pepe, di 43 anni, è morto dopo essersi schiantato con la sua vettura contro il muretto di cinta di un’abitazione. Pepe era originario di Coriano (Rimini) e residente a San Marino. Il pilota era alla guida di una A112 Abarth e gareggiava nella categoria auto storiche. Dopo il drammatico schianto la gara è stata sospesa. Secondo la prima ricostruzione della polizia, giunta sul posto per effettuare tutti gli accertamenti del caso, l’auto avrebbe perso il controllo nei pressi di un dosso. Pepe partecipava a una delle tre prove speciali del rally “Rose’n Bowl”, denominata “Le tane”, in cui era divisa la gara, valida per il Campionato Sammarinese e Campionato Erms.

Alessandro Pepe non sarebbe morto sul colpo: subito stato soccorso e portato all’ospedale di Stato, è deceduto dopo circa due ore. Intorno alle 12 di oggi i sanitari ne hanno dichiarato il decesso. L’indagine sull’incidente, che fortunatamente non sembra aver coinvolto spettatori, è affidata alla polizia civile di San Marino. (Immagine di repertorio)

stoccarda aereo evacuato

Stoccarda: aereo evacuato per minaccia attentato dopo lite passeggeri

FRANCIA DONNA ACCOLTELLA DUE PERSONE

Agrigento, 22enne ucciso a coltellate davanti pub per aver difeso donna da insulti