in

Reddito di Cittadinanza ultime notizie: l’annuncio del Ministro Tria

In una lunga intervista a Il Sole 24 Ore arriva un’importante novità dal Governo Conte. Il ministro Tria parla di Reddito di Cittadinanza: “Su riforma fiscale e reddito di cittadinanza bisogna partire davvero, e tracciare un calendario che indichi in modo nitido le misure da attuare nel 2019 e i progressi da compiere negli anni successivi”. Così il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, sottolineando inoltre come il governo stia studiando anche di mettere mano alle pensioni, ma senza incidere “troppo” sulla spesa. “Il nostro obiettivo è farle insieme nella legge di bilancio e porteremo avanti tutte le politiche di dialogo sia con l’Unione europea, sia tutte le politiche di spending review e di riorganizzazione della spesa pubblica”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a proposito della flat tax e del reddito di cittadinanza da realizzare nella legge di bilancio, intervenendo in diretta Facebook da Fabriano dove inaugura la Scuola Don Petruio, danneggiata dal sisma e ricostruita con le nuove indicazioni del ministero dell’Istruzione del 2013.

Leggi anche: Tutte le ultime notizie sul reddito di cittadinanza 

Reddito di cittadinanza ultime notizie, l’annuncio di Di Maio: “Otto ore di lavoro gratis”

“Obiettivo del reddito di cittadinanza non è dare soldi a qualcuno per starsene sul divano – lo ha annunciato il vicepremier e ministro del Lavoro quasi rispondendo alle obiezioni che arrivano dal mondo leghista – ma è dire con franchezza: hai perso il lavoro, il tuo settore è finito o si è trasformato, ora ti è richiesto un percorso per riqualificarti e essere reinserito in nuovi settori. Ma mentre ti formi e lo Stato investe su di te, ti do un reddito e in cambio dai al tuo sindaco ogni settimana 8 ore lavorative gratuite di pubblica utilità”. Nel programma dei 5Stelle sul reddito di cittadinanza si parla di lavori socialmente utili ma ora la proposta assume contorni più concreti.Elezioni a luglio 2018, Rotondi (FI): «Vincerà M5S, il nostro elettorato va al mare»

Reddito di cittadinanza ultime notizie: come funziona?

Attenzione, perché il Reddito di cittadinanza del Movimento 5 Stelle è previsto anche per chi ha un lavoro full time ma è sottopagato. Il partito pentastellato ha pensato anche a questa eventualità, con l’introduzione del salario minimo contrattuale che prevede il pagamento base di almeno 9 euro l’ora. In caso di lavoro part time, è prevista l’integrazione salariale fino a 780 euro al mese.  Sono previsti anche diversi vantaggi per le imprese che assumono i beneficiari del reddito di cittadinanza 5 stelle, laboratori per la creazione di nuove imprese, concessioni di beni demaniali per le start up innovative e per il recupero agricolo.

Reddito d'inclusione: cos'è, cosa prevede, chi ne ha diritto, come si richiede

Marco Carta malattia, il drammatico racconto: “No, non era un’ulcera, ho rischiato…”

Braccianti agricoli sfruttati, 20 euro per 12 ore di lavoro al giorno: la testimonianza di un ex “schiavo”