in ,

Renata Rapposelli news auto figlio: nuovi video la collocano in area ritrovamento cadavere

Morte Renata Rapposelli ultime notizie: nuovi filmati avrebbero ripreso l’auto di Pino e Simone Santoleri, ex marito e figlio della pittrice scomparsa il 9 ottobre da Giulianova (in provincia di Teramo, Abruzzo) indagati a piede libero per omicidio in concorso e occultamente di cadavere. La Procura sarebbe dunque in possesso non solo di diversi fotogrammi (di cui vi avevamo già dato notizia) che avrebbero ripreso il passaggio, tra le 17 e le 19 del 9 ottobre, lungo la Statale 16 e le strade adiacenti, di una macchina simile a quella in uso ai Santoleri, ovvero la Fiat 600 bianca più volte posta sotto sequestro, e da cui i Ris hanno prelevato terriccio da comparare con quello presente nell’area di campagna, a Tolentino (in provincia di Macerata, nelle Marche), sul Chienti, dove il 10 novembre è stato rinvenuto il corpo della pittrice.

Morte Renata Rapposelli

E se nel primo caso la qualità delle immagini impedirebbe di identificare la targa della vettura, nei nuovi frame vi sarebbe certezza che la Fiat 600 bianca è proprio quella dei due indagati. Riferisce infatti Il Resto del Carlino, che la vettura in questione “è stata ripresa da una telecamera del sistema di videosorveglianza del Comune di Porto Sant’Elpidio, nel Fermano, la mattina del 12 ottobre, mentre percorre la Statale 16 Adriatica in direzione nord. Il filmato è nitido e la telecamera inquadra anche la targa, che corrisponde a quella dell’auto dei Santoleri”.

Renata Rapposelli news Quarto Grado: auto Simone Santoleri ripresa da telecamere, video lo incastra?

Quella non è una zona qualunque per chi conduce le indagini: si tratta infatti di una località a meno di 50 km da Tolentino, sul Chienti, dove il 10 novembre scorso è stato rinvenuto il cadavere della pittrice Renata, e a 65 km (circa un’ora d’auto) da Giulianova, dove i due indagati abitano. Dove era diretto, tre giorni dopo la scomparsa non ancora denunciata della 64enne, chi era alla guida di quella vettura? Circa 40 minuti dopo quel passaggio è stato recuperato un altro frame che inquadra una Fiat 600 bianca sulla superstrada Civitanova-Foligno; a riprenderla sarebbe la telecamera di una stazione di servizio che la inquadra sfrecciare verso Monti. In quel caso non sarebbe possibile leggere la targa ma tutto lascia presagire che si tratti proprio della medesima auto. Si tratta di nuove immagini depositate in questi giorni in Procura ad Ancona, che collocano geograficamente la vettura dei due sospettati nell’area geografica che Simone Santoleri ha sempre detto di non conoscere e di non avere mai frequentato, sebbene una donna sua presunta vecchia amica a Chi l’ha visto? abbia rivelato di avere frequentato anni fa, insieme a lui, proprio la zona del Chienti. Simone ha smentito questo fatto e annunciato querela nei riguardi della testimone che ha chiesto di rimanere anonima.

 

giallo di cornuda

Cornuda Sofiya Melnyk all’amante: “A dicembre sarò piena di soldi”

Diretta Trapani – Juve Stabia dove vedere in tv e streaming gratis Serie C