in

Renata Rapposelli news cause morte: è arrivata la prima certezza

Morte Renata Rapposelli ultime notizie: secondo le indiscrezioni relative ai recenti ulteriori accertamenti medico-scientifici sul cadavere della pittrice uccisa a Giulianova lo scorso 9 ottobre, gli inquirenti sarebbero giunti alla conclusione che la vittima non fu avvelenata. Non vi sarebbe infatti alcuna traccia di veleno sugli esiti degli esami tossicologici disposti sul corpo.

ancona renata scomparsa

Una informazione che trapela relativamente alla perizia depositata da Giampiero Frison, il tossicologo forense incaricato dalla Procura di svolgere i succitati approfondimenti. Gli esami avrebbero dunque escluso la morte per avvelenamento. Poiché, come sappiamo, la magistratura sta procedendo ‘per esclusione’, giacché la cattiva conservazione del corpo non permise con le prime autopsie di chiarire le cause della morte della povera donna, le ipotesi plausibili sulle cause del decesso – avvelenamento, soffocamento e strangolamento – si riducono. Renata potrebbe essere stata dunque strangolata o soffocata (ferite da taglio e da arma da fuoco furono escluse dalla prima ora).

Leggi anche: Renata Rapposelli news autopsia: analisi su larve nell’intestino, da lì la possibile svolta su cause morte

morte renata rapposelli news

Anche la perizia entomologica, quella sulle larve nell’intestino trovate nel cadavere della 63enne, non avrebbe evidenziato la presenza di veleno, tuttavia potrebbe dire molto sul luogo in cui la donna è stata uccisa (si ipotizza in casa del figli e del marito, a Giulianova). Simone e Giuseppe Santoleri sono in carcere dal 6 marzo con l’accusa di omicidio volontario e soppressione di cadavere, in attesa che il tribunale del Riesame de L’Aquila si pronunci in merito alla richiesta dei loro difensori di scarcerazione o, in subordine, trasferimento ai domiciliari. La decisione dei giudici è attesa per domani. Nei giorni scorsi Simone era stato trasferito dal penitenziario di Castrogno a quello di Lanciano “per motivi di sicurezza”, contestati dai legali dell’uomo che li hanno reputati “insussistenti”.

Governo 2018 news, Casellati a Mattarella: “Nulla di fatto”

Lite Salvini – Berlusconi sul Partito Democratico, il centrodestra si spacca: “Tra noi c’è chi distrugge”