in ,

Replica Le Verità Nascoste quarta puntata del 16 giugno 2018: come vedere il video integrale

Come vedere il video integrale della quarta puntata de Le Verità Nascoste, la nuova soap opera di Canale 5 andata in onda ieri, sabato 16 giugno 2018. La fiction, messa in onda su Mediaset, ritrova nel cast i seguenti attori: Elena Rivera (Paula Garcia), Jon Kortajarena (Marcos Equìa) e José Luis Garcia Perez (Lalo Ruiz).  Ecco come vedere il video integrale della quarta puntata de Le Verità Nascoste, replica di quanto andato in onda sabato 16 giugno 2018.

Leggi anche: Tutte le news su Le Verità Nascoste, fiction di Canale 5

Replica Le Verità Nascoste quarta puntata del 16 giugno 2018: come vedere il video integrale

Come vedere il video integrale della fiction Le Verità Nascoste, ovvero la replica di sabato 16 giugno andata in onda su Canale 5? Cosa è successo nella quarta puntata della soap opera spagnola? Per rivedere la puntata de Le Verità Nascoste basterà avere una connessione stabile a internet: successivamente, basterà collegarsi al portale di Mediaset, ovvero VideoMediaset, dove vengono riportati tutti i giochi, le interviste, i backstage e il dietro le quinte di Le Verità Nascoste. Su VideoMediaset è disponibile anche la replica della quarta puntata de Le Verità Nascoste. Disponibile anche su app per smartphone e tablet.

Le verità nascoste anticipazioni quarta puntata 16 giugno 2018: ecco cosa succede oggi

Cosa succederà durante la quarta puntata de Le verità nascoste, nuova soap-opera di Canale 5 in programma oggi 16 giugno 2018? Come riportato da DavideMaggio.it “Dopo la scoperta della morte di Teresa, Paula vuole vendetta e chiede aiuto a Fonseca per ottenerla, mentre Eguia ha dei sospetti sul suo passato, sospetti che si intensificano rendendo piu’ complessa la sua relazione. Anche la tensione per Fernando raddoppia: deve neutralizzare il pericolo che la stabilita’ familiare di Ricardo pone mentre cerca di convincere i suoi associati del suo potere in banca. Dopo la morte di Ricardo, il ritrovamento del suo cellulare apre nuove tracce che hanno a che fare con il passato di Paula; una serie di fotografie che la collegano alla mafia russa che l’ha fatta prostituire e alla morte di un importante diplomatico.”

Volevamo tormentarla, ci divertiva la sua paura”. Graziella aveva 8 anni, il suo corpicino fu ritrovato carbonizzato. Una mostruosità senza spiegazioni

Corsico omicidio nordafricano ucciso a colpi di pistola, la moglie: «Crimine razziale»