in ,

Replica Quarto Grado puntata del 26 gennaio 2018: ecco dove vedere il video integrale

Ecco dove vedere il video integrale della replica di Quarto Grado. La puntata del 26 gennaio 2018 dell’amatissima trasmissione di Rete 4 condotta da Gianluigi Nuzzi insieme ad Alessandra Viero può essere rivista accedendo al portale Video Mediaset. Con una buona connessione internet, infatti, ci si può collegare al sito attraverso il proprio pc, tablet o cellulare di ultima generazione. Nella sezione del portale Mediaset dedicata a Quarto Grado si può dunque vedere o il video integrale dell’ultima puntata andata in onda, ma anche delle precedenti, o i singoli filmati dei vari casi trattati.

Leggi qui tutte le news sui programmi tv

Di cosa si è occupato Gianluigi Nuzzi nella puntata di Quarto Grado del 26 gennaio 2018? Ebbene il giornalista e conduttore ha aggiornati i suoi telespettatori sui casi riguardanti la morte di Renata Rapposelli e Noemi Durini. Sul caso riguardante la pittrice di Ancona, il cui cadavere è stato ritrovato nei pressi di Tolentino, in provincia di Macerata, gli inviati della trasmissione hanno fatto notare come gli inquirenti stessero vagliando le immagini delle telecamere sulla SS 16 nei pressi di Alba Adriatica. Nei giorni scorsi si era parlato delle immagini di una macchina molto simile a quella dei Santoleri transitata ad orari che non corrisponderebbero con il racconto fatto da Simone Santoleri. Quali novità sono emerse in merito? In questi stessi giorni, oltre che nell’attenta osservazione di tutti i filmati, gli inquirenti sono stati impegnati su più fronti. A livello informatico, infatti, si è cercato di accedere al telefono e al pc di Renata Rapposelli per cercare di capire se la corrispondenza della donna potesse, in qualche modo, svelare il mistero.

Quali novità si vedranno nella replica di Quarto Grado in merito al caso riguardante la morte di Noemi Durini? Ebbene dopo l’iscrizione nel registro degli indagati di Fausto Nicolì qualcosa è cambiato. Ora tutti attendono con ansia l’interrogatorio del quarantanovenne sperando che i suoi racconti possano aiutare a capire qualcosa di più sulla vicenda, ma anche sul rapporto fra Noemi ed il suo fidanzato.

Im Labyrinth des Schweiger facebook

Programmi tv 27 gennaio 2018: Il labirinto del silenzio, C’è posta per te, Che vuoi che sia, Shutter Island e Colette

Monica Silva e l’esperienza a Eicma: «La fotografia è come una terapia, per tutti»