di Antonio Paviglianiti in

Riccardo Magrini malore, l’ex ciclista colpito da infarto negli studi Sky: salvo grazie a Lucio Rizzica


 

Riccardo Magrini malore, l’ex ciclista colpito da infarto negli studi Sky: salvo grazie al pronto intervento del giornalista Lucio Rizzica

Paura per Riccardo Magrini colpito da un malore nella giornata di ieri, lunedì 28 agosto 2017, negli studi di Sky Italia a Milano. L’ex ciclista, 62 anni, dirigente sportivo e volto noto della squadra commentatori di Sky Sport 24, è stato colto da un infarto nel pomeriggio di ieri. Si è salvato grazie al tempestivo intervento di uno dei giornalisti Sky, Lucio Rizzica, che gli ha praticato un massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, che lo ha portato al San Raffaele dove è ricoverato in terapia intensiva e tenuto in coma farmacologico.

Nel pomeriggio di oggi, come fanno sapere dall’istituto ospedaliero meneghino, verrà valutata la situazione per capire come procedere con la terapia. Riccardo Magrini, ciclista professionista dal 1977 al 1986, aveva vinto anche una tappa al giro e una al Tour, entrambe nel 1983. Da direttore sportivo le maggiori soddisfazioni: ha guidato nel 2002 Pantani alla Mercatone Uno e nel 2004 Cipollini.

In questi giorni stava commentando la Vuelta proprio su Eurosport, l’emittente per la quale lavora da anni. Tanti i messaggi per Magrini su Facebook e Twitter, tra cui quelli dell’ex corridore e ora direttore sportivo Luca Scinto, di Fabio Aru del Team Astana e campione italiano e Elia Viviani, plurititolato corridore del Team Sky.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook