in

Riccardo Scamarcio inveisce contro il pubblico del Bif&st a Bari: applausi, fischi e insulti per l’attore

Riccardo Scamarcio ha inveito contro il pubblico del Bif&st a Bari. Fra applausi, fischi e insulti l’attore ha provocato gli spettatori presenti, ma molti non hanno realmente capito ciò che era appena avvenuto davanti ai loro occhi. “Il problema è il pubblico, volete sempre interagire con lo spettacolo, ma che c***o vi applaudite? Fischiate?” ma anche: “E chi se ne frega, non venite a teatro, pagate il biglietto e rimanete fuori” ed infine: “Io sul palco dico quello che voglio, quando voglio” sono queste le dichiarazioni di Scamarcio che hanno lasciato tutti interdetti. Stava recitando, stava provocando o era sincero e voleva farsi beffe di tutti? Il pubblico è rimasto di stucco. Qualcuno pare avergli urlato anche qualche insulto, altri hanno fischiato mentre alcuni hanno continuato a ridere e applaudire. Il video della ‘performance’, se così si può definire, ha iniziato a circolare in rete e i commenti si sono moltiplicati.

Fra tutti è però emerso un grosso interrogativo. Cosa voleva dire Riccardo Scamarcio? Fra chi l’applaude e lo sostiene nonostante tutto e chi lo critica a prescindere, in molti si chiedono come mai, ieri, 25 aprile sul palco del Bif&st di Bari per  il premio “Vittorio Gassman” da lui vinto come migliore attore protagonista per il film  intitolato Pericle il nero, Scamarcio abbia voluto imitare Sgarbi e attaccare tutto e tutti.

Sono provocazioni estreme, esempi paradossali per dire che oggi c’è uno spettacolo dell’accondiscendenza, che vuole mettere sempre il pubblico al centro…. tutto è per il pubblico … avete capito come è il gioco… voi siete diventati protagonisti … ma è proprio quella per cui qua ci arriveranno le bombe pure a noi, speriamo di no…  Ma si tratta di un pubblico che è ancora minorenne…. Allora io dico: ad ognuno il suo mestiere. Il pubblico ha torto, a prescindere… il popolo è minorenne, la città è malata. Ecco i fischi, finalmente fischiate“. Ecco la spiegazione di Riccardo Scamarcio che alla fine ha dovuto ‘giustificarsi’ con una signora presente in sala che gli ha chiesto come mai abbia voluto strafare senza fermarsi semplicemente a raccontare sé stesso e il suo percorso.

 

marilyn monroe morte, marilyn monroe casa in vendita, marilyn monroe casa, marilyn monroe,

Marilyn Monroe morte: in vendita la casa dove venne trovata senza vita 55 anni fa

kim kardashian kanye west

Kim Kardashian fisico, le foto del lato b fanno cadere un mito