in ,

Roberta Ragusa news: il terreno dei misteri nasconde i suoi resti? A Quarto Grado nuove testimonianze

Scomparsa Roberta Ragusa, presto nuove ricerche del corpo? A Quarto Grado ieri sera 8 settembre si è tornati a parlare del caso, alla luce delle recenti dichiarazioni di Penelope Toscana (l’Associazione che si occupa di persone scomparse), che ha chiesto nuovi accertamenti atti a verificare in maniera più approfondita la testimonianza del signor Roberto Costa.

Roberto Costa, vicino di casa di Antonio Logli:

L’uomo è un vicino di casa di Antonio Logli (marito della Ragusa, condannato in primo grado a 20 anni di carcere per omicidio e occultamento di cadavere), e sentito dai carabinieri il 6 marzo 2012, riferì che la madre vide Antonio Logli e il padre Valdemaro aggirarsi nel terreno incolto di loro proprietà, confinante con la sua casa, il pomeriggio del 14 gennaio 2012 , poche ore dopo, quindi, la denuncia di scomparsa di Roberta Ragusa.

Il terreno in questione:

A Quarto Grado uno stralcio del verbale inerente alla sua deposizione:

Nel settembre 2013 gli inquirenti scandagliarono quel terreno armati di ruspe, geordar e cani molecolari, i quali in effetti fiutarono nell’area la presenza della donna scomparsa, senza tuttavia che ciò portasse a sviluppi decisivi nelle indagini. Possibile che dettagli importanti siano sfuggiti agli inquirenti e che davvero quel terreno nasconda qualcosa? Il generale Garofano si è espresso in merito durante la puntata, sostenendo l’utilità di nuove ricerche del corpo in quell’appezzamento di terra, soprattutto in virtù di nuove tecnologie che permetterebbero oggi una indagine più sopraffina e approfondita.

Leggi anche: Roberta Ragusa news cadavere, ecco dove potrebbe essere: l’importante testimonianza del vicino di casa

Il terreno in questione dista una quarantina di metri dalla casa dove Roberta Ragusa abitava con Logli e i figli, e dove l’uomo vive tuttora insieme all’allora amante segreta, Sara Calzolaio. Il motivo per il quale poche ore dopo la scomparsa della donna il marito e il suocero si aggirassero in quel terreno incolto non è mai stato chiarito. Nelle ore concitate delle ricerche della mamma 47enne loro parlavano da soli in quel fazzoletto di terra, perché?

Cinziamoglie di Roberto Costa:

A confermare siffatta circostanza ai microfoni di Quarto Grado, a distanza di 5 anni, è stata Cinzia, moglie di Roberto Costa: “Mia suocera, che è venuta a mancare, li vide proprio lì. Parlavano e guardavano nel campo …”. La donna ha inoltre raccontato un inquietante aneddoto: il suo gatto da allora si ferma nel cancello, miagola e guarda in direzione di quel terreno, come se avvertisse una strana presenza. Che ‘senta’ la presenza di resti umani sotterrati proprio lì? Si tratta solo di una suggestione o davvero gli inquirenti dovrebbero non lasciare niente di intentato e tornare sul posto a sondare il terreno?

Diretta Real Sociedad-Real Madrid dove vedere in tv e streaming

Diretta Real Madrid – Levante dove vedere in tv e streaming gratis Liga Spagnola

news bambina scomparsa in francia

Bimba scomparsa in Francia news: 34enne arrestato ancora nei guai, smascherata nuova menzogna