in

Roberto Fico compagna: il duro attacco di Yvonne su Facebook, così apostrofa Le Iene

Dopo giorni di silenzio, la compagna di Roberto Ficopresidente della Camera accusato da Le Iene – risponde così al programma di Italia1 pur non citando direttamente la trasmissione. Su Facebook il post di Yvonne ha fatto talmente discutere da costringere la compagna dell’esponente del Movimento 5 Stelle a rimuovere immediatamente il post. Troppo tardi, però: il messaggio, con citazione a Guccini, è diventato presto virale. Non fa alcun riferimento alla vicenda della colf in nero, ma Yvonne De Rosa cita il Cirano di Guccini e su Fb scrive: “Le verità cercate per terra, da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali; tornate a casa nani, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti”. In tanti sui social hanno legato questa frase alla vicenda raccontata da Le Iene secondo la quale a casa sua lavorerebbe una colf non regolarmente retribuita.

Leggi anche: Il caso Iene investe Roberto Fico, presidente della Camera

Roberto Fico e il caso Iene: cosa è successo?

La scorsa domenica, sui teleschermi di Italia Uno la “iena” Antonino Monteleone ha chiesto a Fico della collaboratrice domestica in servizio in quella casa a Napoli, dove lui non risiede ma dove vive la sua compagna Yvonne. Il presidente della Camera afferma di avere un’unica colf, ma in servizio nella sua abitazione romana, “assunta con regolare contratto”. E qui la “iena” morde una prima volta, mostrando il video di una donna dal volto oscurato. Fico la riconosce, è Imma, “una vicina di casa e una cara amica della mia compagna”. Ma Monteleone ha in serbo per Fico un duro colpo. Perché nel video Imma, di fronte alla telecamera nascosta, non si qualifica come “amica” ma come “babysitter” a casa di Yvonne, da cinque anni e con un regolare contratto, perché “loro ci tengono molto a queste cose”.

Il messaggio di Roberto Fico per la libertà di stampa

Il messaggio di Roberto Fico per la libertà di stampa: “un’informazione responsabile, un’informazione che non si faccia mai intimidire nella ricerca della verità ma si traduca in una sorta di missione civile, come la intendeva Giancarlo Siani, in difesa dei valori di giustizia e democrazia. Un’informazione di qualità, intesa come impegno al servizio della conoscenza e della crescita della nostra comunità di cittadini. Tutto questo è la base per la formazione di una coscienza civica matura, consapevole e, dunque, veramente libera”.

offerte lavoro antal vendite e marketing

126 offerte di lavoro tra vendite e marketing

omicidio pamela news

Pamela Mastropietro news, proposta sconvolgente di Oseghale al complice: “Vuoi violentarla con me?”