in

Rogo a Livorno, Gravi padre e fratello del piccolo Angelo Di Alessandro

Con le luci del giorno si fanno drammaticamente più nitidi i dettagli del dramma di Livorno. L’appartamento che viene immediatamente divorato dalle fiamme è quello della famiglia Di Alessandro, composta dal padre Roberto, da sua moglie Simona Truglio e dai tre figli Diego, di 11 anni, Carmen di 3 e Angelo di 9.

Rogo a Livorno

Appena i genitori si sono accorti dell’incendio hanno portato fuori dalla casa Diego e Carmen, mentre per il piccolo Angelo non c’è stato nulla da fare perché in pochi secondi le fiamme hanno avvolto tutto.

Il piccolo è stato trovato senza vita nel suo lettino dai vigili del fuoco. Le condizioni di Diego sono molto preoccupanti e il bambino è stato traportato in elicottero all’ospedale pediatrico ‘Meyer’ di Firenze. E’ , invece ricoverato in condizioni critiche all’ospedale di Cisanello, Pisa, il padre Roberto Di Alessandro .

Angelo Di Alessandro frequentava la quarta elementare alla scuola ‘Villa Corridi’  dove adesso insegnanti e scolari sono chiusi nel dolore più cupo.

Leggi anche –> Livorno: rogo in un palazzo, muore un bimbo di nove anni di Fabrizio Pucci

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Terremoto in Toscana, ecco il primo video da Lucca

Banca d'Italia Recessione nel 2013

Mps: il titolo ora vola in Borsa (+11,36%), scambiato il 25% del capitale