di M.B. Michela in , ,

Roma trovato cadavere di donna in sottopasso: ha una profonda ferita al cranio


 

Roma trovato cadavere di donna in sottopasso: ha una profonda ferita al cranio. Il rinvenimento all’altezza di piazza della Croce Rossa

ROMA CADVERE IN SOTTOPASSO

Aggiornamento 15/11 – Il corpo senza vita rinvenuto nel sottopasso di piazza della Croce Rossa apparterrebbe ad una 49enne senzatetto di origine brasiliana.  La donna prima di venire uccisa sarebbe stata violentata. Ipotizzano gli inquirenti che la vittima, che presentava una profonda ferita al capo, probabilmente inferta con un’arma o un corpo contundente, sarebbe stata aggredita da qualcuno che forse già conosceva.

*****

Roma trovato un cadavere in un sottopasso. Il corpo senza vita stando alle prime informazioni giunte, apparterrebbe ad una donna sui 40-45 anni. E’ stato rinvenuto nei pressi di un sottopasso all’altezza di piazza della Croce Rossa, nella Capitale.

Dopo il macabro rinvenimento sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia del commissariato Porta Pia, della squadra mobile e della polizia scientifica e personale medico del 118. Accanto al cadavere nessun documento di identità. Indagini in corso per capire la natura della morte, l’identità della donna e soprattutto se le telecamere di video sorveglianza della zona possano avere ripreso elementi utili alle investigazioni.

Potrebbe interessarti anche —> Shakira sta male: la cantante annulla il tour europeo per motivi di salute

Al momento, dunque, non sono note né l’identità della donna né le cause della morte, sebbene il medico legale sul posto da una superficiale analisi del corpo senza vita avrebbe già identificato una importante ferita al cranio della vittima, che farebbe dunque supporre che la donna sia stata aggredita. Al lavoro anche la Polizia Scientifica, impegnata in queste ore in rilievi ed accertamenti che potrebbero dire di più sulle dinamiche dell’accaduto. Per consentire tutti gli accertamenti necessari alla inchiesta, la polizia ha chiuso l’accesso al sottopasso. L’unica indiscrezione ufficiosa riferisce che la donna senza vita sarebbe una senzatetto che soleva bivaccare nella zona del ritrovamento. Di ciò tuttavia non si è ancora avuta conferma ufficiale dalle autorità.

Nessuna ipotesi investigativa viene al momento esclusa, da quella della caduta accidentale all’aggressione mortale. La donna aveva infatti una caviglia fratturata e, oltre alla profonda ferita alla testa – elemento, questo, che non sembrerebbe compatibile con una caduta accidentale – il suo corpo era seminudo.

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook