in

Roma: trovato cadavere nello stadio Flaminio

Aggiornamento ore 11:30 – “Sette persone sono state trovate e identificate dagli agenti sul posto. L’uomo non presenta segni di violenza sul corpo e il decesso sarebbe recente”, le indagini vanno avanti.

*****

Roma trovato cadavere oggi, venerdì 2 febbraio. Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato stamattina all’interno dello stadio Flaminio a Roma. A fare la macabra scoperta gli agenti della polizia locale, intorno alle 8:30, durante un controllo programmato.

Secondo le prime indiscrezioni trapelate, il cadavere si trovava era nei pressi dell’ingresso 16. Sul posto inquirenti, medico legale e Scientifica impegnati nella rimozione del corpo e nei primi rilievi ed accertamenti atti a chiarire la dinamica dei fatti e capire da quanto tempo il corpo si trovasse lì. Ignote al momento anche le cause del decesso. Secondo le prime indiscrezioni trapelate, l’uomo senza vita era riverso a terra, con del sangue che scendeva dalla nuca. L’uomo, all’apparenza sulla quarantina, è stato rinvenuto all’interno di un locale dello stadio che da tempo è occupato da diversi senzatetto e vagabondi.

Udine Rosetta sgozzata e data alle fiamme: chi la intimidiva da anni? “Era ossessionata dal malocchio”

Accertata anche la nazionalità del soggetto, che sarebbe un cittadino dello Sri Lanka arrivato nella Capitale da tempo ma sprovvisto di permesso di soggiorno. Alcuni testimoni, senzatetto che bivaccano in zona, già sentiti a sommarie informazioni dai carabinieri avrebbero loro riferito che ieri sera, 1 febbraio, Charlie – sarebbe questo il nome dell’uomo trovato morto – sarebbe stato visto bere in compagnia di altri due uomini fino a tardi. La loro testimonianza è al vaglio dei militari. Lo stadio luogo del macabro ritrovamento versa da diversi anni in stato abbandono ed è spesso rifugio di senzatetto. Indagini in corso.

Eminem concerto Italia 2018

Eminem concerto in Italia 2018 biglietti Ticketone: sold-out in pochi minuti, possibile seconda data?

Scrutatori elezioni politiche 2018

Scrutatori elezioni politiche 2018: come presentare domanda? Le linee guida