UrbanPost

UrbanPost » Arte » Saldi estate 2013: date di inizio e consigli per lo shopping

Saldi estate 2013: date di inizio e consigli per lo shopping

Eccovi qualche utile consiglio oltre alle informazioni sugli inizi dei saldi: attenzione alle false promozioni che ogni anno truffano migliaia di cittadini in Italia.

sconti

Pronti a partire i saldi estivi del 2013, con tanti sconti ed occasioni da sfruttare per i consumatori che così potranno acquistare tanti capi a prezzi ridotti e soprattutto di grandissima convenienza.

In particolare, per andare nello specifico circa l’inizio dei saldi, si inizierà il giorno 6 luglio quando a partire con prezzi ridotti saranno Sardegna, Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto per poi partire il 7 nelle restanti regioni della penisola italiana. Ovviamente l’interesse di molti sarà rivolto ai capi di fine stagione che si potranno trovare a prezzi molto scontati, e che potrebbero essere utilizzati anche per il periodo autunnale.

 saldi

Ma come sempre, consigliabile fare molta attenzione poiché in periodo saldi la truffa è dietro l’angolo: proviamo a stilare qualche consiglio utile per tutti gli appassionati di shopping.

1) Importantissimo è ricordare che i saldi durano un mese e mezzo, motivo per cui è fondamentale valutare l’acquisto di un capo ma far sì anche che non si perdano le migliori occasioni.

2) Attenzione ai falsi saldi: molti sono i commercianti che violano la legge che prevede che in periodo di sconti bisogna indicare il prezzo originale e la percentuale di sconti, ma bisogna anche vedere bene se si tratta di sconti oltre il 60% poiché potrebbe nascondersi una vera e propria “bufala”.

3) Altro importante consiglio è quello di fare un giro in questi ultimi giorni di “prezzo pieno” e vedere qual’è il prezzo effettivo di un articolo e confrontarlo in periodo di saldi: in caso si notino anomali, anche inerenti la precedente regola, è giusto rivolgersi alle associazioni a difesa dei consumatori o ai vigili urbani che monitoreranno attentamente la situazione.

4) In ultimo, può essere utile magari non arrivare all‘ultimo giorno, quando si corre il rischio di doversi accontentare dei rimasugli dei prodotti precedentemente in sconto.

scontiasa

Tags:

Leggi anche...

Social