in

Salerno: donna trovata morta sul letto con la gola tagliata

Salerno: donna trovata morta sul letto con la gola tagliata. La tragedia nella mattina di oggi, domenica 22 luglio all’interno di una abitazione ubicata in via De Gasperi a Scafati. La donna, una 45enne, è stata trovata senza vita dal marito: era riversa sul letto in un lago di sangue.Accanto al suo corpo, anche un coltello sporco di sangue.

Dopo il macabro rinvenimento, l’uomo ha telefonato al 118, ma i sanitari, una volta giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso della signora Sul posto sono giunti anche il medico legale dell’Asl e il magistrato di turno, che ha disposto l’autopsia per ricostruire l’esatta dinamica della morte. Alla luce di quanto emerso in queste ore, gli inquirenti non escluderebbero nessuna pista, nemmeno quella del suicidio. Ad occuparsi del caso i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore.

Potrebbe interessarti anche: Sergio Marchionne compagna: chi è Manuela Battezzato

pordenone anziano sgozzato

Si attende l’esito dell’esame autoptico per capire come sono andati i fatti. Il marito della 45enne, ai miliari giunti nella casa ha raccontato di essere uscito per pochi minuti da casa e di avere trovato la donna morta, con la gola tagliata, appena vi ha fatto rientro. Sotto analisi da parte della Scientifica anche il coltello che ha cagionato la ferita mortale alla donna.

Eclissi di luna 27 luglio 2018: luna rosso sangue, quando e per quanto sarà visibile

Sparatoria a Toronto: due morti e 14 feriti, il video dell’attentatore