di Redazione

Salotto moderno: con quali colori e complementi arredarlo


 

Ecco alcuni consigli utili per arredare il salotto: quali complementi d’arredo e quali colore scegliere

Dal salotto dipendono sempre molti dei fattori di comodità e di funzionalità di una casa: è un ambiente unico nel suo genere, in quanto rappresenta il fulcro di un pomeriggio in compagnia dei familiari, o di una serata da vivere con gli amici. È consigliabile sempre optare per uno stile moderno, soprattutto quando anche gli altri ambienti seguono questo trend. Elementi come i colori e la scelta dei complementi di arredo, dunque, diventano importantissimi per definire le linee di un soggiorno che sia davvero attuale. Non è nemmeno detto che non possano essere usate delle soluzioni diverse, perché i vari mix di stili possono sempre regalare qualcosa in più a un salotto moderno.

Con quale colore tinteggiare le pareti?

Come arredare un salotto moderno? Si parte in primo luogo dalla scelta dei colori, che userete per tinteggiare le pareti. Quali tinte utilizzare? Oggi le tendenze virano decise verso il blu: un colore vitale e anche molto variegato, che offre una marea di possibili tonalità e declinazioni, adatte per ogni scopo. Un’altra tendenza molto in voga nel 2017, in termini di colori del soggiorno, è il viola: questo colore, infatti, possiede una innata dote vibrante ma anche rilassante. Non a caso, è amatissimo da tutti coloro che adorano le contaminazioni dello stile feng shui. Inoltre, sia il blu che il viola si prestano a diverse soluzioni di texture: si va da quelle geometriche a scacchiera, ideali per un soggiorno moderno, fino ad arrivare alle texture floreali.

Come scegliere i complementi d’arredo?

Esistono dei complementi d’arredo che, al di là delle dimensioni del soggiorno, non possono mancare per uno stile moderno. Lo specchio, per esempio, è un must dell’home decor, anche se va fatta una precisazione sulle cornici: meglio sceglierle con un look moderno, evitando quelle in legno intagliato. Naturalmente non possono mancare i tavolini in acciaio o in vetro, e i portaombrelli. Poi, ecco le poltrone, che è bene scegliere in base al colore dei complementi d’arredo: su siti di arredamento come duzzle.it si possono trovare diversi modelli di poltrone moderne, per ogni esigenza.

Mobili: attenzione ai materiali

Se dovete comprare anche i mobili, farete bene a stare attenti ai materiali che li compongono. Quali scegliere per un salotto moderno? Il consiglio è di virare verso materiali come l’acciaio, super-resistente e ideale per questo stile. Anche il legno massello è molto consigliato, soprattutto da un punto di vista di design, visto che impreziosisce l’ambiente: va però detto che il costo è molto elevato. Altri materiali da selezionare per il mobilio di un salotto in linea coi tempi? Il compensato multi strato per gli armadi, che poi rappresenta anche il meno costoso a dispetto della sua grande resistenza. Infine il laminato: un ottimo compromesso fra stile e costo.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Correlati

Commenta via Facebook