in

Salvò una Famiglia in Incidente, Arrestato Oggi per Spaccio di Droga

E’ davvero triste la vicenda di Abderrahim Adoiou, l’immigrato marocchino clandestino salito agli onori delle cronache perché salvò, poco meno di un mese fa, un’intera famiglia che rischiava di perdere la vita in un gravissimo incidente stradale. L’uomo, che a seguito di quel gesto altruista e impavido ottenne un permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato arrestato oggi dai Carabinieri per possesso di droga a fini di spaccio.

Adoiou, fermato per un controllo dai Carabinieri di Avezzano, è stato pizzicato con 20 grammi di Cocaina ed ora, oltre al processo, rischia l’espulsione immediata. Vanificati del tutto, quindi, gli effetti del suo eroico gesto dello scorso 13 ottobre, quando non esitò a gettarsi nelle acque di un canale per estrarre da un’auto i componenti di un intera famiglia, coinvolta in un grave incidente nei pressi della Piana di Marsica.Immigrato Arrestato Abruzzo Cocaina

Proprio questo suo gesto gli era valso la gratitudine di centinaia di persone, che avevano ottenuto per lui, direttamente dal Ministro dell’Interno, la revoca di due provvedimenti di espulsione ed il permesso per motivi umanitari. Ora questa brutta vicenda, che rischia di cancellare per sempre la bontà della sua azione di meno di un mese fa.

photo credit: 233627 via photopin cc

photo credit: sualk61 via photopin cc

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Arredo Animalier Zara Autunno 2012

Animalier: la Tendenza Sempre alla Moda

Candidati Regione Lombardia 2013

Sfida Albertini – Ambrosoli per la Presidenza della Lombardia