in ,

Samantha De Grenet a Striscia la Notizia: “Ho visto droga e alcool in albergo prima dell’Isola”

Samantha De Grenet a Striscia la Notizia, al telefono con Valerio Staffelli, ha raccontato: “Ho visto droga e alcool in albergo prima dell’Isola“. Insomma anche nella scorsa edizione del reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi si fumava droga. La voce dell’ex naufraga va ad aggiungersi a quella di altri concorrenti che hanno già rilasciato dichiarazioni in merito al telegiornale satirico di Antonio Ricci in onda su Canale 5.

ISOLA DEI FAMOSI 2017 – vita isola giorno 11 FUOCO Samantha De Grenet

Samantha De Grenet a Striscia la Notizia: le dichiarazioni

 

Nella puntata di mercoledì 21 marzo 2018 di Striscia la Notizia è andato in onda il video con le parole di Samantha De Grenet, concorrente dell’Isola dei Famosi nel 2017, che ha confermato quanto detto da Giulia Calcaterra e Massimo Ceccherini. Perfino nella scorsa edizione del reality alcuni naufraghi avrebbero fumato le canne durante il soggiorno in albergo, prima del trasferimento sull’Isola. Intervistata da Valerio Staffelli, ha De Grenet ha detto: “Ho visto droga e alcool quando eravamo reclusi dentro un albergo. La situazione ha creato moltissimi problemi non solo ad alcuni naufraghi, ma anche alle ragazze della produzione che erano lì a tutelare noi e la nostra sicurezza“.  L’ex naufraga ha anche detto che alcuni concorrenti non avrebbero seguito le regole, uscendo dall’hotel nonostante fosse vietato dalla produzione del programma.

Samantha De Grenet Instagram: la spiegazione delle dichiarazioni

Samantha De Grenet su Instagram ha poi spiegato come mai abbia scelto di parlare con Valerio Staffelli. L’ex naufraga ha scritto un lungo post sollevando anche parecchie polemiche. “VI SPIEGO PERCHÉ HO DECISO DI PARLARE CON STAFFELLI Cari amici, ieri sera è andato in onda un servizio di Striscia che proprio non mi é piaciuto. Ho evitato di rilasciare interviste e fare qualsiasi commento a proposito di questioni scomode riguardanti l’ isola come il cannagate perché volevo mantenere bello il ricordo di una trasmissione che mi ha regalato una bellissima avventura e dato la possibilità di conoscere persone meravigliose che lavorano dietro le quinte con passione e professionalità ” Queste le parole della De Grenet che ha poi aggiunto: “Oggi ho deciso di rompere il mio silenzio e parlare con Valerio Staffelli . Perchè? Perchè Staffelli ha intervistato Massimo Ceccherini, naufrago nella mia edizione dell’ isola, che tra un sorriso ed una battuta come è nel suo modo ha fatto un’ affermazione che getta fango e lede l’ immagine di alcuni partecipanti, tra cui la mia, del reality l’ Isola dei Famosi. Ha dichiarato che tutti i naufraghi avevano fumato canne! Ora io non ho nulla con chi si fuma una canna, un’ altra cosa se diventa un’abitudine o un vizio , ma in quanto genitore di un ragazzino di 12 anni io devo stare attentissima a come si affrontano certi argomenti e soprattutto devo essere libera di decidere come e quando parlarne“. Tutta colpa di Ceccherini: “Dopo le parole del buon Ceccherini io mi sono ritrovata,mio malgrado, a rispondere a mio figlio che mi domandava se anch’io avessi fumato della droga…una situazione scomoda e sgradevole. I figli vanno cresciuti con l’ esempio e soprattutto vanno protetti e tutelati…Una cosa vorrei che fosse chiara: i primi a pagare le conseguenze di comportamenti non consoni, non adeguati ad una situazione di lavoro, perché non eravamo in vacanza dove ognuno può fare ciò che vuole, sono state le ragazze della produzione che,non riuscendo a gestire persone poco rispettose di regole e lavoro altrui, ho trovato più volte in lacrime“.

VI SPIEGO PERCHÉ HO DECISO DI PARLARE CON STAFFELLI Cari amici, ieri sera è  andato in onda un servizio di Striscia che proprio non mi é piaciuto. Ho evitato di rilasciare interviste e fare qualsiasi commento a proposito di questioni scomode riguardanti l’ isola come il cannagate perché  volevo mantenere bello il ricordo di una trasmissione che mi ha regalato una bellissima avventura e dato la possibilità  di conoscere persone meravigliose che lavorano dietro le quinte con passione e professionalità . Oggi ho deciso di rompere il mio silenzio e parlare con Valerio Staffelli . Perchè? Perchè Staffelli ha intervistato Massimo Ceccherini, naufrago nella mia edizione dell’ isola,  che tra un sorriso ed una battuta come è  nel suo modo ha fatto un’ affermazione che getta fango e lede l’ immagine di alcuni partecipanti, tra cui la mia, del reality l’ Isola dei Famosi. Ha dichiarato che tutti i naufraghi avevano fumato canne! Ora io non ho nulla con chi si fuma una canna, un’ altra cosa se diventa un’abitudine o un vizio , ma in quanto genitore di un ragazzino di 12 anni io devo stare attentissima  a come si affrontano certi argomenti e soprattutto devo essere libera di decidere come e quando parlarne. Dopo le parole del buon Ceccherini io mi  sono ritrovata,mio malgrado, a rispondere a mio figlio che mi domandava se anch’io avessi fumato della droga…una situazione scomoda e sgradevole. I figli vanno cresciuti con l’ esempio e soprattutto vanno protetti e tutelati… Una cosa vorrei che fosse chiara: i primi a pagare le conseguenze di comportamenti non consoni, non adeguati ad una situazione di lavoro, perché non eravamo in vacanza dove ognuno può  fare ciò  che vuole, sono state le ragazze della produzione che,non riuscendo a gestire persone poco rispettose di regole e lavoro altrui, ho trovato più  volte in lacrime. Ora sapete perché  ho preso tale decisione e sono  certa che la maggior parte di voi, se non tutti, mi comprenderà. Per chi desidera troverà il servizio intero sulla mia pagina FB. @valerio_staffelli @isoladeifamosi @striscialanotizia #isola #samanthadegrenet #striscialanotizia #verità #samisola

Un post condiviso da Samantha de Grenet (@samanthadegrenet) in data:

Isola dei Famosi 2018: quanto guadagnano concorrenti, opinionisti, inviato e conduttrice?

L’Isola dei Famosi 2018, adesso parla Roberto Cenci: “Daniele Bossari non ha suggerimenti. Il canna-gate non può far saltare il Governo italiano”