in , ,

Samsung Galaxy Note 8 in uscita all’IFA di Berlino? Ecco l’indizio che ci svela il suo debutto

Il Direttore Esecutivo dell’Internationale Funkausstellung Berlin, Jens Heithecker, avrebbe svelato la data di lancio dell’ultimo modello ideato dalla casa produttrice sudcoreana Samsung.
Galaxy Note 8 potrebbe infatti fare la sua apparizione al prossimo evento IFA atteso tra l’1 e il 6 settembre 2017.
L’IFA è una fiera allestita ogni anno nella capitale tedesca Berlino durante la prima settimana che raccoglie migliaia di visitatori tra giornalisti e appassionati di tecnologia. Anche quest’anno, la presenza di Samsung è stata confermata proprio da Heithecker durante una conferenza stampa tenutasi a Lisbona.
Secondo il direttore esecutivo l’evento di Berlino ben si confà alla presentazione di Samsung Galaxy Note 8.

>> SEGUICI SU FACEBOOK, METTI MI PIACE SU URBANPOST TECH <<

Il debutto dedicato al futuro modello della serie Note è tra i lanci più attesi dell’anno e, il palco dell’IFA 2017 potrebbe dunque venir sfruttato ancora una volta, come in passato, per il nuovo device coreano. Ma cosa verrà presentato alla fiera berlinese? La tabella di marcia ufficiale di Samsung non è stata ovviamente resa pubblica, per questo motivo bisogna attenersi all’unico indizio rilasciato da Jens Heithecker: Samsung ci sarà (e forse anche il nuovo Galaxy Note 8).

Non sapendo ancora nulla, quello che ci viene naturale pensare è un possibile ampliamento di prodotti anche in un settore molto caro a Samsung, quello relativo alle smart TV. Il colosso coreano ha in serbo ulteriori novità in vista dell’autunno? Non ci resta che pazientare ancora qualche mese prima di scoprirlo in concomitanza dell’evento previsto per la prima settimana di settembre.

Vasco Rossi Modena Park 2017

Vasco Rossi Modena 2017 biglietti: VivaTicket mette in vendita gli ultimi 25.000 tagliandi, tutto quello che devi sapere (FOTO)

Pensioni 2017 news: donne, disoccupati e Ape social, priorità del confronto Governo-sindacati

Pensoni 2017 news: Opzione Donna per la proroga sostegno anche da Sinistra italiana