di M.B. Michela in ,

San Giuliano Milanese anziano ucciso in casa: fermato badante convivente


 

San Giuliano Milanese anziano ucciso in casa: fermato badante convivente. La vittima aveva 71 anni

omicidio san giuliano milanese

Aggiornamento ore 14:00 – Emergono nuovi particolari circa l’arresto del 35enne di El Salvador, accusato di avere ucciso l’anziano di cui avrebbe dovuto prendersi cura. A due settimane di distanza dai fatti, è stato fermato nella notte dai carabinieri di San Giuliano come presunto responsabile dell’omicidio. Per quanto riguarda il movente, si è appreso che l’indiziato avrebbe agito perché l’anziano voleva licenziarlo. Secondo le ricostruzioni degli investigatori, a quel punto il trentaquattrenne lo avrebbe ammazzato e sarebbe scappato. Quando i militari lo hanno fermato, il presunto assassino era in procinto di lasciare l’Italia per tornare nel suo Paese.

*****

Omicidio a San Giuliano Milanese: un anziano è stato trovato morto in casa. Nel corso della notte, i Carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese (MI) hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Lodi, nei confronti di un 34enne salvadoregno, sospettato di aver commesso il delitto.

L’omicidio risale allo scorso 26 novembre. Nel corso delle indagini – fanno sapere i carabinieri in un comunicato ufficiale – sarebbero emersi “gravi elementi di responsabilità in ordine all’omicidio di un 71enne, Antonio Izzo, avvenuto nella sua casa di San Giuliano Milanese”.

Renata Rapposelli news: la pittrice è stata avvelenata? Ipotesi sempre più concreta

La vittima è un anziano agiato pensionato che viveva da solo, ed era stato rinvenuto morto nel primo pomeriggio da un ragazzo che avrebbe iniziato a lavorare come badante dal giorno successivo al delitto. Ulteriori dettagli saranno divulgati nel corso di una conferenza stampa prevista per le ore 11.15 odierne presso la Procura della Repubblica di Lodi. Ignoto al momento il movente del delitto. Seguiranno aggiornamenti.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook