in

Sanremo 2013: questa sera Malika Ayane tra i big

Cresciuta e formata, secondo il metodo più tradizionale, all’ombra di Paolo Conte e Caterina Caselli, reduce da ben 2 Festival di Sanremo, quello del 2009 e il più famoso 2010, dove a fine esibizione, la sua esclusione dalla vittoria, scatena la protesta degli orchestrali, che accartocciano i loro spartiti e li gettano via, Malika Ayane ci riprova in questa 63esima edizione del Festival canoro con due brani “Niente” e “E se poi” entrambi firmati dal leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi.

Malika Ayane

Con “Niente”, Malika, si mantiene fedele all’onnipresente tema dell’amore sanremese, ma affrontandolo in un ottica tutta dolorosa, quella del dover troncare una relazione anche molto forte con perché ti accorgi che questa è una storia che non potrà continuare, una storia fatta di silenzi assordanti, di “…quelli che parlano, parlano, parlano e ancora poi parlano e non resta più niente, proprio niente”.

AGGIORNAMENTO: IL CONTESTATORE DI CROZZA E’ DEL PDL

Più esistenziale, il secondo dei brani di Malika Ayane, “E se poi“, che mette in luce l’eterno conflitto tra “io” individualistico e il “noi” relazionale, il vivere in solitudine mettendosi al centro della propria vita, o scegliere una vita in compagnia, fatta di condivisione, sacrificando parte del proprio “io”. Anche la musica presenta un ritmo più sostenuto, accompagnato sempre da dalla presenza di un basso ed una batteria insistita.

Malika dichiara ai microfoni di sentirsi cresciuta rispetto agli scorsi Sanremo ma di sentire anche tutta l’ansia per un esito niente affatto scontato, anche se i pronostici la danno come una favorita, visto i precedenti esiti.

Leggi anche –> Max Gazzè tra i big di stasera a Sanremo 2013
Leggi anche –> Sanremo 2013: Almamegretta tra i cantanti in gara questa sera
Leggi anche –> Sanremo 2013, Elio e le Storie Tese tra i big in gara questa sera
Leggi anche –> Simone Cristicchi stasera a Sanremo 2013
Leggi anche –> I Modà tra i big di questa sera a Sanremo 2013
Leggi anche –> Sanremo 2013, Annalisa Scarrone sul palco questa sera

Nato lo stesso anno in cui l'uomo sbarcò sulla Luna, l'autore ha intrapreso, all'inizio della propria adolescenza, gli studi scientifici, conseguendone la maturità verso la fine degli anni '80. Da oltre 20 anni ha incominciato a lavorare nel campo dell'ICT, senza trascurare il proprio impegno in diverse attività sociali (in Croce Rossa, presso la Mensa don Tonino Bello e come educatore in Azione Cattolica).

Simone Cristicchi stasera a Sanremo 2013

I Modà tra i big di questa sera a Sanremo 2013