in

Sanremo 2014: Rocco Hunt vince con Nu journo buono

Con buona pace di Luciana Littizzetto, che litiga ancora con la pronuncia del titolo della canzone, e con Enzo Miccio pronto a chiudere un occhio per la giacca indossata, Rocco Hunt ha vinto il Festival di Sanremo, all’interno della categoria Nuove Proposte, o Giovani, che dir si voglia, con Nu journo buono, battendo, giusto ieri sera, venerdì 21 febbraio, Diodato con Babilonia, Zibba con Senza di Te e The Niro con 1969 e continuando una rivoluzione che qualcuno fa iniziare con Moreno vincitore di Amici 12. Insomma pare essere il momento del rap. Quello di Rocco Hunt, però, è sicuramente un rap intelligente che cavalca temi sociali e di grande attualità. In quanti sarebbero riusciti a costruire rime sulla Terra dei Fuochi?

vincitore sanremo 2014

Gli altri premi della serata?  Quello della critica, il premio dedicato a Mia Martini, attribuito dai giornalisti della sala stampa radio e tv Lucio Dalla, lo ha vinto Zibba che con la sua voce calda e coinvolgente è riuscito a far breccia nei critici più severi.  Fra i Big, che ieri sera non erano in gara, ma che questa sera si giocano la vittoria di Sanremo 2014, Renzo Rubino si è aggiudicato il premio per il miglior arrangiamento, un riconoscimento che gli è stato assegnato dai musicisti dell’orchestra per la canzone Per sempre e poi basta. Quante chance ha Rubino di battere Renga, il favorito? Per saperlo bisognerà aspettare la diretta della gara e vedere cosa succederà ora che da 14 i Big sono diventati 13 a causa dell’esclusione di Riccardo Sinigallia. Il cantante, espulso dalla gara perché aveva già eseguito in pubblico la canzone con cui si è presentato, però, grazie all’invito di Fabio Fazio potrà tornare a far ascoltare a tutti i telespettatori la sua canzone, partecipando, anche, alla prossima puntata di Che tempo che fa.

Mentre, quindi, Rocco Hunt si gode la meritata vittoria, divedendosi fra una intervista e l’altra, Arisa, Noemi, Giusy Ferreri, Ron, Frankie Hi Nrg, Francesco Renga, Renzo Rubino e tutti gli altri continuano a scaldare l’ugola per la battaglia più importante. Chi si aggiudicherà il leone d’oro? Quale canzone è piaciuta di più? Quale, invece, la gente per strada sta già canticchiando?

Serie A, Milan: Seedorf spiega la scelta di allenare

Tim Wiese

Napoli: Tim Wiese potrebbe sostituire l’infortunato Rafael (Video)