in

Sara Luciani scomparsa a Melzo, ipotesi terza persona coinvolta: parla un super testimone

Milano, ragazza scomparsa a Melzo news: spunta lʼipotesi di una terza persona coinvolta nella vicenda. Secondo quanto trapela in queste ore, infatti, un testimone avrebbe raccontato ai carabinieri che, durante lʼultimo viaggio della coppia prima della scomparsa di lei e del ritrovamento del cadavere del fidanzato, morto impiccato, in auto con la coppia ci sarebbe stata anche una terza persona.
Ragazza sparita nel Milanese, spunta l'ipotesi di una terza persona

Da venerdì scorso sono in corso le ricerche di Sara Luciani, ma finora non hanno dato esito. Dopo il ritrovamento, in un canale, del paraurti dell’auto sulla quale è stata vista l’ultima volta con il fidanzato Manuel Buzzini, morto suicida, tutto lascia ipotizzare che il 31enne prima di togliersi la vita abbia ucciso al ragazza gettandola proprio nell’acqua di quel canale. Ecco che dunque adesso prende corpo anche l’ipotesi che un’altra persona sia a conoscenza di cosa potrebbe esserle accaduto.

Leggi anche: Sara Luciani scomparsa a Melzo: è stata uccisa? L’ipotesi degli inquirenti è drammatica

Il super testimone ha riferito agli inquirenti di aver visto salire Sara sulla vettura guidata dal suo compagno, la Golf il cui paraurti è stato ritrovato nel canale Muzza, per aggiungere un importante particolare, ovvero che un braccio sporgeva dal lato del passeggero anteriore. C’era una terza persona in quell’auto? Tutte le persone sentite finora come persone informate sui fatti hanno riferito che Sara e Manuel come una coppia affiatata, talvolta “fin troppo”, lasciando intendere un rapporto quasi morboso. Si erano conosciuti un anno fa e da quel momento entrambi hanno lentamente allentato i rapporti con l’esterno allontanandosi dalla vita sociale. Pare che la ragazza non avesse Facebook ma sul profilo di Manuel, alla voce “descrizione”, lui aveva scritto il nome di Sara tra due cuori. Al momento l’ipotesi più accreditata resta quella dell’omicidio-suicidio.

Reddito di cittadinanza M5S a chi spetterebbe

Beppe Grillo sul blog delle Stelle: “Parlano di ospitalità ma poi li lasciano al caporalato”

Aquarius, Cecile Kyenge: «Dov'era Salvini quando abbiamo votato al Parlamento Europeo le regole per cambiare Dublino?»

Aquarius, Cecile Kyenge: «Dov’era Salvini quando abbiamo votato al Parlamento Europeo le regole per cambiare Dublino?»