di Michela Becciu in , ,

Sarah Scazzi Cassazione, Sabrina Misseri disperata dal carcere: “Mio padre non ha coscienza!”


 

Sarah Scazzi Cassazione, Sabrina Misseri disperata dal carcere: “Mio padre non ha coscienza!”. Lo sfogo della ragazza dopo la sentenza definitiva che l’ha condannata all’ergastolo

sabrina misseri condannata

Sarah Scazzi Cassazione, Sabrina Misseri urla disperata dal carcere: “Mio padre non ha coscienza!”. A riferirlo l’inviato della trasmissione di Rai 1, Storie Vere: dopo il pronunciamento della condanna all’ergastolo, inflitta a lei e alla madre Cosima Serrano anche dalla Corte di Cassazione, Sabrina Misseri è scoppiata a piangere.

Ha pronunciato poche parole anche a colloquio con uno dei suoi legali, “perché ha pianto tutto il tempo, in preda ad una crisi isterica”, facendo però una dichiarazione per il padre Michele, arrestato ieri dopo che anche la sua condanna a 8 anni in Appello, per soppressione di cadavere, è diventata definitiva: “Mio padre non ha coscienza!”.

Leggi anche: Sarah Scazzi Cassazione news: confermato ergastolo a Sabrina e Cosima, Michele Misseri trasferito in carcere

L’uomo si autoaccusa del delitto ma come sappiamo non è stato creduto dai pm: nelle 7 versioni discordanti fornite sull’accaduto, accusò dell’omicidio anche la figlia Sabrina, per poi ritrattare e assumersi la responsabilità del crimine. I tre condannati sono reclusi nel carcere di Taranto: Michele Misseri sarà presto trasferito in altra struttura mente Sabrina e Cosima, che dividono la stessa cella da 6 anni, potrebbero essere separate.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...