in ,

Sarah Scazzi, Michele Misseri: gravi accuse alla criminologa Roberta Bruzzone

Michele Misseri oggi è in carcere a Taranto, arrestato dopo che la condanna a suo carico a 8 anni per soppressione di cadavere il 21 febbraio scorso è diventata definitiva, come stabilito dalla Corte di Cassazione.

Il contadino di Avetrana presto però tornerà al banco degli imputati, processato insieme ad altre 11 persone (tra cui Ivano Russo) nell’ambito dell’inchiesta Scazzi bis per i reati di autocalunnia (si accusa dell’omicidio della nipote), calunnia e diffamazione aggravata. Tra le ‘vittime’ delle sue false dichiarazioni, la criminologa Roberta Bruzzone, che nelle fasi iniziali delle indagini sul delitto Scazzi ricoprì il ruolo di consulente dell’avvocato Daniele Galoppa, ex difensore di Michele Misseri.

>>> CASO SARAH SCAZZI TUTTI GLI ARTICOLI DI URBANPOST <<<

Fu la dottoressa Bruzzone ad accompagnare il contadino nel suo percorso verso la verità – “Stavamo parlando e improvvisamente è scoppiato a piangere. Io non ho ucciso Sarah, ha detto, io ero sulla sdraio, è stata Sabrina”, dichiarò in tribunale la criminologa chiamata a testimoniare dall’accusa – episodio che lui poi ha smentito, ritrattato più e più volte, sostenendo che la Bruzzone gli avrebbe prospettato l’ipotesi degli arresti domiciliari nel caso in cui avesse collaborato e scaricato la responsabilità del delitto sulla figlia Sabrina, e di avere ‘confessato’ sotto effetto di psicofarmaci. La Bruzzone ha sempre smentito Misseri, negando di avergli fatto pressioni affinché dicesse una cosa non vera.

La deposizione di Misseri al tempo fu cristallizzata in incidente probatorio ed acquisita agli atti dell’inchiesta: la procura stabilì dunque che ad uccidere Sarah era stata Sabrina Misseri, ma Michele per difendere la figlia, pentito per averla chiamata in correità, disse di nuovo che era lui l’assassino.

Pronostici Serie A

Pronostici Serie A calcio oggi, consigli scommesse 26a giornata

Sanremo 2017 compensi

Stipendi Rai 2017: Antonella Clerici, Carlo Conti , Fabio Fazio, ecco quanto guadagneranno