in ,

Sarah Scazzi ultim’ora: arrestato l’ex portavoce della famiglia Scazzi, ecco le accuse a suo carico

Omicidio Sarah Scazzi news, l’ultim’ora Ansa riferisce dell’arresto di Pantaleo Valentino Castriota, sedicente sacerdote che si faceva chiamare ‘don Leo Scanderberg’, e vantava false conoscenze in alte sfere, che nell’immediatezza del delitto della 15enne di Avetrana, avvenuto il 26 agosto 2010, fu portavoce della famiglia Scazzi.

>>> TUTTO SUL CASO SARAH SCAZZI CON URBANPOST LEGGI <<<

L’uomo è stato fermato oggi, venerdì 19 maggio, dalla Guardia di Finanza di Bergamo con le accuse di circonvenzione di incapace e millantato credito. Dalle poche indiscrezioni emerse in merito si è appreso che tra le vittime del sedicente parroco vi sarebbe anche un anziano che nel 2013 aveva perso la figlia e la nipotina in un caso di omicidio-suicidio. “Figlia che era sposata con il nipote dell’ex ministro Calderoli”, spiega l’Ansa.

Quarto Grado domenica

Anticipazioni Quarto Grado oggi, 19 maggio 2017: Igor,Isabella Noventa e Yara Gambirasio

Massa, operazione incredibile salva ragazza 29enne da morte certa, torace aperto tre giorni

Massa, medici salvano 29enne da morte certa grazie a un’incredibile operazione