di Paola Stigliano in ,

Sciopero dei trasporti 9 gennaio 2017, dal nord al sud Italia: modalità e fasce orarie



 

Un’ondata di scioperi dei mezzi pubblici è prevista per il 9 gennaio 2017: modalità di stop e fasce orarie in cui le aziende non effettueranno servizio, dal nord al sud Italia.

Maltempo treni Marche

Da un minimo di 4 ore ad un massimo di 24 ore, il 9 gennaio 2017 i mezzi pubblici si fermeranno in molte regioni italiane, dal nord al sud. Nella maggior parte dei casi, gli scioperi del trasporto pubblico locale interesseranno, in particolare, coloro che si muovono con i mezzi di superficie durante le ore del mattino e del primo pomeriggio. Nei casi più eclatanti, lo sciopero dei mezzi pubblici indetto durerà per tutta la giornata. Di seguito, tutti gli scioperi dei trasporti che avranno luogo il 9 gennaio 2017:

  • Siciliasciopero ferroviario di 24 ore di rilevanza regionale, dalle 0.00 alle 24.00.
  • Genova: sciopero dei mezzi pubblici dell’azienda AMT di 4 ore, dalle 11.45 alle 15.45.
  • Biella: sciopero dei mezzi della società ATAP, dalle 15.00 alle 19.00.
  • Torinosciopero di 4 ore, dalle 18.00 alle 22.00, del personale viaggiante e urbano della società GTT.
  • Savona: sciopero della durata 24 ore, dalle 0.00 alle 24.00 del personale della società TPL Linea di Savona.
  • Bolzano: sciopero di 4 ore del personale della società SAD, proclamato dal sindacato USB. Al momento, non sono ancora state definite le modalità dello sciopero.

Il calendario degli scioperi dei trasporti di gennaio 2017 potrebbe subire delle modifiche. Pertanto, è preferibile visitare il sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in modo da consultare il prospetto aggiornato degli scioperi dei treni, dei mezzi pubblici e degli aerei. Come consultare il calendario degli scioperi sul sito, passo dopo passo.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanViaggi

Leggi anche

Commenta via Facebook