in

Sciopero trasporto aereo Luglio 2018, stop Ryanair: date e informazioni utili

Sciopero trasporto aereo Luglio 2018: vacanze a rischio per tanti italiani che a breve dovranno partire per le località di villeggiatura. I piloti e gli assistenti di volo di Ryanair in Italia sciopereranno infatti il prossimo mercoledì 25 luglio per 24 ore. Lo hanno annunciato Filt Cgil e Uiltrasporti, spiegando che la protesta si inserisce nell’agitazione che coinvolgerà il personale della compagnia irlandese anche in Belgio, Portogallo e Spagna.

SCIOPERO RYANAIR LUGLIO 2018

E se in Italia lo sciopero del personale di volo di Ryanair sarà solo per la giornata di mercoledì 25 luglio, in Belgio, Portogallo e Spagna la protesta avrà luogo anche giovedì 26 luglio “contro l’approccio della compagnia irlandese verso i propri lavoratori”. Secondo quanto fa sapere il sindacato spagnolo Sitcpla, circa 4-5mila dipendenti dovrebbero incrociare le braccia coinvolgendo così circa 200 voli che resterebbero a terra. Si consiglia ai viaggiatori di informarsi circa il proprio volo contattando la compagnia aprima di organizzare la partenza.

Potrebbe interessarti anche: Massimo Bossetti Cassazione, intervista esclusiva di UrbanPost all’avvocato Bocciolini: chiarimenti su Dna, perizia negata e prova regina

sciopero aerei 25 luglio 2018

Disagi nel trasporto aereo anche venerdì 20 Luglio 2018 per lo sciopero nazionale di 24 ore del Personale Soc. Techno Sky; si parte a mezzanotte sia per l’agitazione dei controllori di volo Enav, la società nazionale per l’assistenza al volo, poi l’indomani, sabato 21 Luglio 2018, incroceranno le braccia per lo stop di 24 ore, dalle 00:01 alla 24:00, gli assistenti di volo di Blue Panorama Airlines. Per il momento lo sciopero dei dipendenti Air Italy è previsto per il 10 settembre 2018. Ad essi va ad aggiungersi lo sciopero del personale di terra impiegato da Sacal all’aeroporto di Reggio Calabria, che si fermerà tra le ore 0:00 e le ore 24 del 21 Luglio 2108.

Ecco perché dovete iniziare a fare la pipì sotto la doccia. I benefici che in molti non conoscono

Inchiesta Sanità Basilicata, arrestato il Presidente della Regione: ecco di cosa è accusato