in

Scomparsa ad Assisi dal 21 febbraio: Antonietta Di Rocco rintracciata, ecco dov’era

Scomparsa ad Assisi: risolto il giallo di Antonietta di Rocco, la 39enne di Petrignano (frazione di Assisi) di cui si erano misteriosamente perse le tracce lo scorso 21 febbraio, quando a notte fonda uscì di casa, dove vive con i genitori, dicendo alla madre di essere diretta in panificio per acquistare una pizzetta calda appena sfornata, senza però fare più ritorno. L’indomani Antonietta si era fatta sentire al telefono dicendo che si trovava ricoverata nell’ospedale di Perugia, ma in realtà di lei nella struttura non c’era traccia. Avvistata a Como ma sfuggita ai carabinieri il 22 febbraio, di lei si ebbero altre notizie il 7 marzo, quando Chi l’ha visto? riferì che la donna fu avvistata nella Svizzera italiana. Secondo le informazioni emerse sarebbe stata colta da malore nelle vicinanze di Lugano, dove un’ambulanza l’avrebbe soccorsa e trasportata in un ospedale della zona. Dalla struttura però la donna si sarebbe allontanata per poi risultare nuovamente scomparsa.

SCOMPARSA AD ASSISI

Assisi scomparsa Antonietta Di Rocco news: la donna ricoverata a Lugano fugge dall’ospedale

Settimane di buio assoluto fino a qualche ora fa, quando il programma di Rai 3 ha dato la bella notizia con questo sintetico comunicato: “Ritrovata in Francia la donna scomparsa dal Perugino: è stata la gendarmeria di Parigi a identificarla grazie alla seconda denuncia sporta dai familiari, che l’Interpol aveva inviato alle forze dell’ordine francesi. La donna, che era scomparsa il 21 febbraio in circostanze allarmanti da un centro della provincia, si trovava in un ospedale della capitale francese ed è in buone condizioni di salute. La famiglia, che aveva lanciato per lei appelli a “Chi l’ha visto?”, ha ringraziato il pubblico del programma”.

Antonietta stava vivendo un periodo di particolare vulnerabilità e aveva bisogno di cure. Fortunatamente in tutto questo tempo non le è successo niente di grave ed è stata ritrovata. Le sue condizioni di salute sarebbero dunque buone. Il caso era salito agli onori delle cronache dopo l’appello dei familiari alla trasmissione Chi l’ha visto?.

Uomini e Donne trono over, Anna Tedesco dichiara: “Io e Giorgio continueremo a sentirci”

Scomparsi in Messico news, legale famiglie: “Sono ancora vivi”