in

Scomparsa Jessica Lattuca, le parole sinistre dell’ex convivente: un tragico presentimento?

Jessica Lattuca scomparsa a Favara ultime notizie: è ancora mistero fitto sulla sparizione della 27enne madre di 4 figli di cui si sono perse le tracce la sera del 12 agosto scorso. Uscita a piedi alle 19:30 dalla casa in cui viveva con la madre Giuseppina e i suoi piccoli, Jessica è passata a trovare il fratello Enzo ed insieme hanno bevuto due birre. Alle 20:50 i fratelli si separano e Jessica dice di star andando a distrarsi in piazza Cavour. Lungo il tragitto un parente dice di averla vista in via Leopardi da sola. Da quel momento di lei si perde ogni traccia ed il telefono cellulare risulta spento. Trattasi non di uno smartphone ma di un dispositivo di vecchia generazione privo di connessione internet. Ciò sta rendendo difficile agli inquirenti mappare e ricostruire la sua attività. Tuttavia dai tabulati telefonici, risalendo agli ultimi e più frequenti contatti avuti dalla ragazza, si spera di poter estrapolare qualche elemento utile alle indagini.

Jessica Lattuca e lo strano rapporto con l’ex datore di lavoro

La vita di Jessica Lattuca non era facile. Senza un lavoro, la ragazza viveva con la madre e i 4 figli. Sembra fosse ancora molto provata emotivamente dal recente quarto parto avuto, e che un periodo di depressione la attanagliasse. Prima di sparire per 4 giorni era stata sempre chiusa in casa. L’ex datore di lavoro – che in passato prestò dei soldi al padre dei suoi figli, mai restituiti – ha raccontato di averla aiutata tante volte e che la ragazza “era spesso ubriaca”. Circostanza, questa, smentita categoricamente dalla madre della ragazza davanti alle telecamere delle tanti emittenti televisive alle quali in questi giorni disperati sta rilasciando interviste per lanciare degli appelli al fine di ritrovare sua figlia.

L’ex Filippo Russotto e la frase sinistra a Quarto Grado: “Non è volata in cielo da sola”

Molto strano e difficilmente definibile anche il legame con il padre dei suoi figli. Filippo Russotto dice di amarla e nega di essere il suo ex, sebbene abbia ammesso ai microfoni di Quarto Grado che da un po’ di tempo Jessica era andata a vivere con la madre. Ecco le sue parole: “Lei stava da sua mamma … stavamo insieme una volta sì, una volta no. Decideva lei… ma stavo tranquillo perché sapevo che tanto lei era da sua mamma”. Filippo Russotto è padre di tre dei quattro figli di Jessica. Anche la terza, la figlia più grande avuta 8 anni da una precedente relazione, “l’ho cresciuta io, è come se fosse mia figlia”, ha detto l’uomo”. Ha aggiunto di aver visto Jessica per l’ultima volta il 7 agosto“è venuta a casa, abbiamo guardato al televisione insieme poi se n’è andata” – ovvero cinque giorni prima della sparizione. Poi la sinistra dichiarazione: “Boh, dove se n’è andata? Non è volata in cielo da sola, se n’è andata con qualcuno o qualcuna … non lo so”. Filippo ha avuto un tragico presentimento?

Potrebbe interessarti anche: Jessica Lattuca scomparsa a Favara: spunta un altro uomo, Chi l’ha visto? l’ha rintracciato

Boldi e De Sica a Verissimo: “Quante fake news su di noi?! Ecco la verità”

Thailandia, dita del piede amputate ad una giovane: voleva provare la fish pedicure