in

Scomparsa Svetlana Balica news: si cerca di nuovo il cadavere

Scomparsa Svetlana Balica news, nuovo input alle indagini: in programma due giorni di ricerche a tappeto per cercare il corpo della 44enne moldava scomparsa a fine ottobre da Cosio Valtellino e probabilmente uccisa dal marito Nicola Pontiggia, morto suicida il 2 novembre scorso. Gli inquirenti, infatti, secondo quanto trapelato hanno deciso di fare un nuovo tentativo di trovare il cadavere della donna occultato dal marito prima di togliersi la vita. A portare la Procura su questa ipotesi i video delle telecamere di sorveglianza della azienda dove Pontiggia lavorava – l’impresa Castelli di cui era dipendente da 27 anni – che lo hanno immortalato mentre trascina un corpo senza vita. Quel corpo era con ogni probabilità il cadavere della moglie. 

Leggi anche: Scomparsa Svetlana Balica news corpo: l’amara constatazione degli inquirenti, un giallo senza soluzione?

Il prossimo fine settimana (16 e 17 giugno), gli investigatori torneranno in quei luoghi per cercare il cadavere della donna. Al momento non si conoscono i dettagli dell’operazione né con esattezza le località in cui si dipaneranno le ricerche di Svetlana. L’operazione sarà estesa anche ai volontari, a partire dalla Protezione civile; del resto nei mesi scorsi era stato proprio il procuratore capo, Claudio Gittardi, a comunicare che si attendevano condizioni meteo favorevoli per fare il punto della situazione in Prefettura e valutare se fosse il caso di prolungare le ricerche.

Il fascicolo che riguarda la scomparsa di Svetlana Balica risulta ancora aperto poiché gli inquirenti hanno la certezza che la donna sia stata uccisa dal marito. Le ricerche erano state interrotte con l’arrivo dell’inverno e della neve, ed ora gli inquirenti intendono fare un nuovo tentativo nella speranza di ritrovare i resti della 44enne e fare piena luce su quanto accaduto.

Lodi trovata morta in piscina, giallo nel giallo: prima di lei morto un uomo fuori dalla cascina

Torino scomparsa donna di 54 anni: perse sue tracce dopo passeggiata nei boschi