in

Scomparso a Rigutino news, Luca Moretti è morto: dove è stato trovato il corpo

Luca Moretti scomparso ad Arezzo lo scorso 26 maggio: il 26enne di Rigutino è morto. Il suo cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato nel pomeriggi di oggi, venerdì 29 giugno. Secondo le prime indiscrezioni trapelate, il decesso risalirebbe alla sera della scomparsa. Il corpo senza vita di Luca è stato ritrovato intorno alle 15, nei pressi della frazione di Policiano, nn molto distante da Rigutino. Il corpo era in campagna, non lontano dalla polisportiva. A ritrovarlo del tutto casualmente un 45enne del posto mentre stava lavorando con il trattore in un campo.

Leggi anche: Luca Moretti scomparso a Rigutino: cosa ha fatto il giorno prima di sparire, inquietanti novità

“Ho sentito sbattere qualcosa, era tra l’erba alta”, ha riferito l’uomo ai carabinieri. Inizialmente ha pensato che si trattasse di un animale morto, poi dopo avere verificato con più attenzione si è reso conto che era il corpo di un uomo. Morto. Dopo la segnalazione al 112 sono giunte sul posto le forze dell’ordine, i vigili del fuoco, la Scienifica e il magistrato di turno. Sebbene i suoi tratti fossero poco riconoscibili, in pochi minuti si è subito capito che si trattava del 26enne scomparso il 26 maggio scorso.

Come è arrivato in quel luogo defilato, di campagna? Da solo, a piedi, o con qualcun altro. Le ipotesi al momento sono entrambe plausibili. Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Sul corpo in avanzato stato di decomposizione non sarebbero stati riscontrati evidenti segni di traumi riconducibili ad azioni violente. Le cause della morte potrebbero essere legate ad un malore legato all’assunzione di una sostanza, ma è ancora prematuro per dirlo. L’esame autoptico sarà eseguito la prossima settimana. La famiglia Moretti ha sperato fino all’ultimo che Luca fosse ancora in vita, sebbene non riuscisse a capacitarsi delle ragioni del suo allontanamento. Oggi la drammatica notizia e la fine di ogni speranza. ancora ignote le circostanze in cui il ragazzo ha trovat la morte e soprattutto se vi sia stato il coinvolgimento di terzi, sia in modo diretto o indiretto, nel caso della possibile cessione di una sostanza stupefacente risultata letale.

15enne scomparsa a santarcangelo di romagna

Caren 15enne scomparsa a Rimini è stata ritrovata: ecco dove si trovava

Replica Le Verità Nascoste sesta puntata del 29 giugno 2018: come vedere il video integrale