di Antonio Paviglianiti in ,

Sebastian Melo Pitti Uomo 2017: “Amici? Ecco il momento che non dimenticherò mai” (INTERVISTA)


 

Sebastian Melo al Pitti Uomo: il finalista di Amici 16 si racconta a UrbanPost e rivela i suoi prossimi impegni

Non solo Andreas Muller al Pitti Uomo 2017. In occasione della 92/a edizione della kermesse dedicata al mondo della moda, realizzata al Fortezza da Basso, presente anche un altro finalista di Amici 16: Sebastian Melo. Il ballerino della squadra bianca si ritrova catapultato in un mondo che non conosceva prima d’oggi: “Non avrei mai immaginato di entrare nel mondo della moda anche perché prima di entrare ad Amici non seguivo molto questo mondo ed è tutto nuovo per me qui, devo ancora ambientarmi.” racconta il giovane ballerino ai microfoni di UrbanPost.

>>> Andreas Muller a UrbanPost: l’intervista esclusiva <<<

Ma com’è Sebastian nella vita di tutti i giorni? Qual è il suo outfit preferito? Melo spiega come lui apprezzi vestire: “Molto casual, anzi dovrei anche comprare qualcosa perché sto finendo le cose nell’armadio. Mi piace molto se ho le possibilità, però prima di entrare ad Amici non badavo molto all’aspetto esteriore.”  Già, anche se l’immagine per un ballerino è importante: “Imparerò a dare più importanza”, promette Sebastian che si prepara a una lunga estate caldissima: “Ci sarà qualche data, qualche evento e stage, ci sono un po’ di date. Ma c’è anche una settimana di ferie.”

Ma cosa non potrà mai dimenticare di Amici 16? Lo rivela ai microfoni di UrbanPost: “Ci sono stati tanti momenti bellissimi, da quando Emma mi ha supportato perché ero giù di morale o Boosta è venuto a farmi ascoltare della musica, abbiamo scelto delle playlist insieme. Ma il momento più bello è stata la visita di mia madre.” E come per Andreas Muller, anche per Sebastian Melo è arrivata la chiamata: “Mi è arrivata la proposta di Maria De Filippi di far parte dei professionisti di Amici, mi piacerebbe molto. Probabilmente ci rivedremo presto.”

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook