di Gianluca Sepe in ,

Serie A 37a Giornata probabili formazioni e ultime notizie prossimo turno


 

La 37a giornata di Serie A si giocherà da sabato 20 a lunedì 22 maggio, con due anticipi e con un posticipo all’inizio della prossima settimana. Si comincerà, come detto in precedenza, sabato 20 maggio con la sfida del del Bentegodi di Verona dove si affronteranno Chievo e Roma, match in programma alle ore 18. Sempre sabato […]

Probabili formazioni Serie A 37a Giornata

La 37a giornata di Serie A si giocherà da sabato 20 a lunedì 22 maggio, con due anticipi e con un posticipo all’inizio della prossima settimana. Si comincerà, come detto in precedenza, sabato 20 maggio con la sfida del del Bentegodi di Verona dove si affronteranno Chievo e Roma, match in programma alle ore 18. Sempre sabato ma alle ore 20.45, l’altro anticipo con in campo al San Paolo i padroni di casa del Napoli e la Fiorentina, in una sfida che promette scintille. Intenso il programma domenicale, dove non compare il consueto lunch match delle ore 12.30 e tutti gli incontri del turno si giocheranno alle ore 15: Milan-Bologna, Sassuolo-Cagliari, Genoa-Torino, Juventus-Crotone, Udinese-Sampdoria, Empoli Atalanta. Il match clou di questo turno di campionato sarà il posticipo domenicale che andrà in scena all’Olimpico dove si affronteranno Lazio ed Inter. Infine il turno si concluderà con il posticipo del lunedì, la sfida tra Pescara e Palermo. Di seguito le probabili formazioni delle partite della 37a giornata del campionato di Serie A:

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A

Chievo – Roma sabato 20 maggio ore 18

Chievo Verona (4-4-2): Sorrentino, Cacciatore, Cesar, Frey, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien, Birsa; Pellissier, Inglese. Allenatore: Maran.

Roma (4-2-3-1): Szczesny, Rudiger, Fazio, Manolas, Emerson; De Rossi, Strootman; Perotti, Nainggolan, El Shaarawy; Salah. Allenatore: Spalletti.

Sabato 20 maggio ore 20.45

Napoli – Fiorentina sabato 20 maggio ore 20.45

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan/Zielinski, Jorginho/Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens/Milik, Insigne. Allenatore: Sarri.

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo, Tomovic; Chiesa, Vecino, Cristoforo, Tello; Bernardeschi; Kalinic, Babacar. Allenatore: Sousa.

Domenica 21 maggio ore 15.00

Empoli – Atalanta domenica 21 maggio ore 15

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini; Costa; Bellusci; Pasqual; Dioussè; Krunic; Croce; El Kaddouri; Thiam; Pucciarelli. Allenatore: Martusciello.

Atalanta (4-3-2-1): Berisha; Masiello; Toloi; Caldara; Conti; Freuler; Kessie; Spinazzola; Kurtic; Gomez; Petagna. Allenatore: Gasperini.

Genoa – Torino

Genoa (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Rigoni, Veloso, Ntcham/Cataldi, Laxalt; Simeone, Pandev. Allenatore: Juric.

Torino (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro/Carlao; Baselli, Benassi; Iago Falque, Ljajic, Boyè; Belotti. Allenatore: Mihajlovic.

Milan – Bologna

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Paletta, Romagnoli; Kucka, Montolivo, Pasalic; Ocampos, Lapadula/Bacca, Deulofeu. Allenatore: Montella.

Bologna (4-2-3-1): Mirante; Torosidis, Gastaldello, Helander, Mbaye; Donash, Taider; Verdi, Di Francesco, Krejci; Destro. Allenatore: Donadoni.

Sassuolo – Cagliari

Sassuolo ( 4-3-3) : Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Aquilani/Biondini, Sensi, Missiroli; Berardi, Iemmello, Politano. Allenatore: Di Francesco.

Cagliari (4-2-3-1): Rafael; Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru; Barella, Tachtsidis; Joao Pedro, Farias, Sau; Borriello. Allenatore: Rastelli.

Udinese – Sampdoria

Udinese (4-3-3): Scuffet; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Hallfredsson, Balic, Jankto; De Paul, Zapata, Perica/Thereau . Allenatore: Delneri.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Barreto, Linetty, Torreira; Bruno Fernandes; Muriel, Schick. Allenatore: Marco Giampaolo.

Lazio – Inter domenica 21 maggio ore 15

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, de Vrij, Hoedt; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Biglia, Lulic, Patric; Immobile, Keita. Allenatore: Inzaghi.

 

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Medel, Nagatomo; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder. Allenatore: Vecchi.

Pescara – Palermo Lunedì 22 maggio ore 20.45

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Fornasier, Biraghi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Mitrita, Bahebeck, Caprari. Allenatore: Zeman

Palermo (3-4-2-1): Fulignati; Cionek, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, B. Henrique, Chochev, Aleesami; Sallai, Diamanti; Nestorovski. Allenatore: Bortoluzzi

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALI