in

Servizio Pubblico, Santoro via da La7 e Costamagna torna a Rai3?

Nuove indiscrezioni targate Dagospia riguardo Servizio Pubblico. Secondo il sito di Roberto D’Agostino, Santoro avrebbe avuto un lungo battibecco con il direttore del Tg La7 Enrico Mentana dopo che il conduttore ha parlato del sondaggio mostrato da Mentana lunedì sera dove si dava Berlusconi in salita di due punti dopo lo show della puntata del 10 gennaio.

In questo momento all’interno dell’azienda si parla di un’uscita di Santoro prima della fine della stagione, inoltre D’Agostino ipotizza un possibile ritorno in Rai del teletribuno. D’altronde come si fa a non immaginarlo? Rai2 da ormai due anni è orfana dell’approfondimento giornalistico in prima serata e Annozero non è mai stato sostituito, se non riempito con l’intrattenimento di Star Academy, L’Isola dei famosi, Italia Coast2Coast, Pechino Express e Un minuto per vincere. Lo spazio d’approfondimento idealmente non è mai stato sostituito se non quasi, vedi Minoli e Vianello.

Luisella Costamagna

Poi visto anche il cambio di governo e la vittoria (non scontata!) del centrosinistra Santoro potrebbe rientrare nella Rai dei tecnici e tornare a fare da stampella alla Rai2 diretta da Angelo Teodoli, che è scesa negli ascolti e che resiste grazie ai telefilm e ai programmi d’intrattenimento. Insomma si potrebbe arrivare alla conclusione che dopo due anni a sostituire Santoro sarà Santoro.

Sempre secondo Dagospia, Luisella Costamagna, dopo aver deciso di lasciare Servizio Pubblico, potrebbe ritornare a Rai3 alla conduzione di Agorà, attualmente condotto da Andrea Vianello, che diventato  nuovo direttore di Rai3 sarà impossibilitato, viste anche le nuove norme approvate dal Cda, a fare sia il direttore che il conduttore. Secondo il sito la Costamagna si sarebbe proposta per prendere il posto di Vianello, d’altronde ha una lunga esperienza come conduttrice di programmi mattutini, vedi Tutte le mattine di Maurizio Costanzo, andato in onda su Canale5, e Omnibus a La7.

Alla fine tirando le somme sembra che a perderci sia La7 che invece che essere diretta da Paolo Ruffini sembra in mano più a Enrico Mentana che ormai condiziona l’andamento della rete (futura ex) Telecom.

 

Written by Tommaso Tiepolo

Nato a Mirano (VE), classe 1993.

Blogger, studente, atleta, fotografo e sbandieratore. Appassionato di televisione, un piccolo curriculum che va da: analista del programma RAI Tv Talk, stagista a Rete Veneta come montatore e cineoperatore, autore per il sito Fanpage e adesso blogger per Urban Post.

Ogni tanto bazzica per Rai2 a L'ultima parola, dove partecipa all'anteprima web e in trasmissione come pubblico; non solo preferisce andare come semplice spettatore a Quelli che trasmissione preferita da quando a condurla c'è Victoria Cabello.

Il suo sogno? Fare la televisione!

conte allenatore juventus

Maltempo, infortunati e probabili formazioni in Serie A

I Videogiochi tra divertimento e rischio