in

Sicilia, Muos Niscemi: oggi proteste e blocchi

Dopo il rifiuto dei militari di Sigonella di aprire a Pasquale Calamia, il funzionario che portava il plico della Regione Sicilia con il provvedimento di revoca dell’autorizzazione per i lavori al Muos, l’antenna radar in costruzione e contestata dai cittadini di Niscemi (Caltanissetta), continuano le proteste dei cittadini, dei lavoratori e delle mamme in presidio davanti ai cancelli della base militare americana.

Rosario Crocetta

 

I militari Usa scortati dalla Polizia italiana sono stati rispediti indietro quando hanno cercato di sfondare il blocco. “Questi atti si commentano da soli” ha detto Rosario Crocetta, presidente della Regione Sicilia. La Regione ha chiesto uno studio sanitario sull’antenna Muos di Niscemi utile che servirà per il comparto del petrolchimico e per comprendere tutti i possibili effetti nocivi sulla popolazione.

Il governatore Crocetta, che ha già dichiarato di essere favorevole all’installazione delle antenne radar solo qualora non risultassero dannose ai siciliani, è riuscito a farsi ricevere nel tardo pomeriggio dai militari americani. Il comitato No Muos a Niscemi, intanto, diffonde informazioni dalla sua pagina Facebook e mentre prepara una piattaforma di azione chiede solidarietà a tutti i cittadini italiani: “è importante organizzare un presidio di solidarietà e pressione soprattutto nelle città di Napoli, sede del consolato generale che ha potestà sulle regioni del sud Italia; Roma, sede dell’ambasciata; Milano e Firenze, sedi degli altri due consolati generali del nord e del centro Italia; e ovviamente a Palermo, sede dell’agenzia consolare USA in Sicilia e sede dell’Assemblea regionale siciliana. Se abitate in questa città, attivatevi!”.

Written by Manuela Vento

E' nata a Messina e ha studiato storia contemporanea, storia delle Rivoluzioni in modo particolare la Repubblica Partenopea del 1799, e storia delle donne (Olympe De Gouges, Eleonora De Fonseca Pimentel, Angelica Balabanov). Giornalista pubblicista presso la redazione del settimanale "Centonove"; insegnante (precaria) di Storia dell'Arte e, Storia e Filosofia. Ama il teatro, il mare e ascoltare musica.

Calciomercato Milan: Eliaquim Mangala nel mirino

Napoli-Viktoria Plzen 0-3, risultato finale Europa League. Mazzarri chiede scusa