di Sabina Schiavon in ,

Siti più visitati del mondo: i 100 più amati dal popolo della rete


 

Quali sono i siti internet più cliccati del mondo? L’azienda Vodien ha stilato la classifica dei magnifici 100: ecco alcuni nomi

siti internet più cliccati del mondo

Vi siete mai chiesti quali sono i siti internet più visitati al mondo? In tutto il globo esistono circa 1,1 miliardi di siti web ma solo alcuni di loro detengono numeri da record: l’azienda Vodien, al fine di rispondere a questa domanda, ha realizzato un’infografica in cui raccoglie i 100 siti più cliccati negli Stati Uniti. In molti casi si tratta di colossi mondiali, motivo per cui è possibile immaginare che anche negli altri Paesi la classifica sia dominata dai grandi colossi della rete.

==> VIVIAMO IN UN MONDO SIMULATO?

Vodien – azienda con sede a Singapore e attiva nel fornire servizi di web-hosting – ha deciso di mettere a punto una ricerca per rispondere alla domanda “quali sono i siti internet più visitati del mondo?”. In realtà, l’infografica condivisa raccoglie solamente i 100 siti più cliccati negli Stati Uniti ma, come anticipato, si tratta – almeno in molti casi – di veri e propri colossi mondiali, motivo per cui è facile immaginare che anche in altre parti del mondo la situazione non sia poi così diversa. Primo tra tutti è Google.com con 28 miliardi di visite al mese: BigG è presente però anche in seconda posizione con YouTube.com. La storica piattaforma di condivisione video vanta infatti 20,5 miliardi di visite al mese. Medaglia di bronzo, invece, per Facebook.

Credit: Vodien.com

L’infografica proposta da Vodien – in cui vengono raccolti i siti più cliccati – non si limita solamente ai numeri bensì anche all’analizzare il tipo di servizio offerto: notiamo quindi che il maggior numero di siti – tra quelli presenti nella top 100 – appartiene alla categoria “News”, seguita da quella dei “Social Network” e da quella di “Web e File Hosting”. Il pubblico della rete è quindi molto eterogeneo ma, comunque, non dimentica colossi quali Amazon o Twitter, rispettivamente al quarto e venticinquesimo posto. E se ve lo state chiedendo… No, non mancano i siti porno: PornHub, per quanto non raggiunga i numeri di Google.com, si aggiudica comunque la 33esima posizione.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook