di Antonio Paviglianiti in

Smagliature: come nasconderle


 

Smagliature, come eliminarle e nasconderle rapidamente? Ecco tutti i consigli da seguire

nascondere smagliature

Smagliature: come nasconderle

Uno dei problemi più frequenti per le donne, ma che negli ultimi tempi sta diventando comune anche nel genere maschi, sono le smagliature. Come eliminarle? Questa è la fatidica domanda che in tantissimi si pongono, specie nel periodo estivo quando bisogna mettere in vista il proprio fisico in spiaggia. Vediamo un po’ alcuni consigli utili su come eliminare e come nasconderle.

Smagliature: come nasconderle in semplici passi

Il consiglio per nascondere le smagliature? Utilizzare il il burro di cacao e iniziare a utilizzarlo. Il segreto è l’utilizzo di un burro di cacao solido, piuttosto che una lozione più dolce. Massaggiare delicatamente sulle zone con smagliature due volte al giorno per nutrire la pelle e ridurre i danni. Si consiglia di farlo dopo aver fatto un bagno o la doccia. Iniziate questa pratica un paio di settimane prima della primavera o in estate per migliori risultati.

Smagliature: perché si formano

Cosa sono le smagliature? Questi rilievi che emergono sul corpo, per lo più femminile, sono dette delle “strie distensae”, ovvero compaiono soprattutto nelle persone che perdono repentinamente peso e non tonificano il corpo ma lasciano presente la pelle “clinicamente morta”.

Le zone che vengono colpite maggiormente sono cosce, glutei, pancia e seno. Le smagliature emergono sul nostro corpo come delle cicatrici, dette anche striature, inizialmente di color violaceo e successivamente con un bianco color panna. Ma quali sono le cause? Andiamo ad analizzarle insieme.

—> TUTTO SUL MONDO DELLA BELLEZZA

Smagliature cause: perché si formano

Quali sono le cause che portano alla formazione delle smagliature? Anzitutto, come abbiamo già detto in apertura, le smagliature bianche tendono a comparire soprattutto quando vi è un aumento/diminuzione della massa corporea.

Inoltre, le smagliature possono essere causate anche da sbalzi ormonali, specie in età adolescenziale, o durante le gravidanze. Le smagliature, però, possono essere causate anche da malattie endocrine. Come curare le smagliature? Il segreto è fare prevenzione.

—> TUTTO SUL MONDO DEL BENESSERE 

Smagliature: così si eliminano in modo naturale

Quali sono i rimedi naturali contro le smagliature? Ecco qualche consiglio utile:

  • SUCCO DI LIMONE: Il succo di limone può essere applicato puro su smagliature e cicatrici, oppure abbinato al gel d’aloe vera. Si ritiene che il suo contenuto di vitamina C possa aiutare la pelle nella produzione di collagene e di conseguenza a migliorarne l’aspetto, anche nel caso in cui vi sia la presenza di smagliature.
  • OLIO DI LAVANDA: Questo può essere diluito in olio di mandorle dolci o di jojoba per potenziare l’efficacia di questi oli vegetali contro le smagliature. In 250 millilitri di olio vegetale di base possono essere aggiunte 10-15 gocce di olio essenziale.
  • OLIO DI SEMI DI LINO: Quest’olio dovrà sempre essere conservato in frigorifero affinché non si irrancidisca. Potrà essere utilizzato sia per effettuare massaggi che come integratore alimentare naturale, in sostituzione di altri oli utilizzati come condimento.

come eliminare le smagliature

Come eliminare le smagliature: i rimedi naturali

Come eliminare le smagliature seguendo i consigli di madre Natura? Il gioco è semplice: alimentazione regolare, dieta, esercizi fisici.

  • INTEGRATORI – L’assunzione di integratori quali il silicio e la vitamina C possono aiutare molto nell’eliminare le smagliature. Il silicio si trova in alimenti come le patate, mentre la vitamina C stimola la sintesi del collagene e si trova in quantità abbondanti in alimenti come gli agrumi, i peperoni, i kiwi, i pomodori e gli ortaggi di foglia verde
  • DIETA, ESERCIZIO FISICO –  Come detto seguire una dieta sana aiuta ad eliminare le smagliature; per questo è bene limitare il consumo di caffè, grassi e alcool in modo da preservare l’elasticità della nostra pelle. Allo stesso tempo si consiglia di consumare abbondanti dosi di frutta, verdura e frutta secca, oltre ad almeno 8 bicchieri di acqua al giorno. Per sport, invece, consigliatissimi fitness, pilates e cardio.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook